Connect with us

Calcio Internazionale

Scamacca fa fatica con il West Ham: arrivano le prime critiche

Pubblicato

:

Scamacca

L’inizio di stagione di Gianluca Scamacca con la maglia del West Ham non è stato tra i migliori. Solo due i gol in sette presenze per il giocatore acquistato in estate dagli Hammers dal Sassuolo, arrivato per 36 milioni più 6 di bonus e il 10% sull’eventuale rivendita. Le condizioni fisiche dell’attaccante italiano, però, non sono ottimali. Per questo motivo nelle ultime due uscite in Premier League dei suoi lui non è sceso tra i titolari. In Europa, contro lo Steaua Bucarest, ha ritrovato sì la titolarità, riconfermando però il suo momento no, dato che il suo allenatore lo ha sostituito quasi subito dopo l’inizio del secondo tempo. Pochi gol quelli segnati da un giocatore che ha fatto della sua capacità nell’andare a segno una delle sue migliori caratteristiche.

I TIFOSI DEL WEST HAM SI DIVIDONO SU SCAMACCA

Come in tutte le tematiche anche su Scamacca – ed il suo inizio non ottimale con il West Ham – vi sono due correnti di pensiero. Una parte lo ritiene un altro Simone Zaza, giocatore italiano che non ha lasciato propriamente il segno con la squadra di Londra Ovest. L’altra parte, d’altro canto, ritiene che la causa della sua scarsa incidenza realizzativa sia colpa delle scelte tecniche dell’allenatore. Secondo quest’ultimi Moyes lascerebbe troppo isolati gli attaccanti i quali non riescono in tal caso ad essere presenti nelle azioni da gol. Sempre loro sono quelli a difendere l’attaccante ex neroverde ritenendo che quando recuperà la condizione fisica dovuta, Scamacca, sarà un’arma in più per gli Hammers dato il suo talento.

 

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Calcio Internazionale

De Roon: “So di non essere un titolare dell’Olanda”

Pubblicato

:

Intervistato al termine della gara di Nations League tra Olanda e Belgio, vinta per 1-0 dagli uomini di van Gaal che si sono qualificati per le final four, ha parlato il centrocampista Marten de Roon:

Lo so, il titolare è de Jong, ma penso di poter dare anch’io qualcosa quando lui non è presente. La partita non è stata bella, ma a volte si può vincere anche in modo brutto e al Belgio abbiamo concesso una sola occasione“.

Continua a leggere

Calcio Internazionale

Le parole di Van Dijk dopo Olanda-Belgio: “Al Mondiale con buone sensazioni”

Pubblicato

:

Nel big match di serata in scena alla Johan Cruijff Arena, l’Olanda batte 1-0 il Belgio e stacca il pass per le final four di Nations League, in programma per il prossimo giugno. Autore del gol decisivo il difensore del Liverpool Virgil Van Dijk, che al termine del match ha parlato ai microfoni di NOS. Queste le sue parole:

“Non è stata una bella partita, ma abbiamo vinto ed è per questo che siamo scesi in campo. Questo ci dà una bella sensazione, anche se possiamo fare molto meglio. Stasera abbiamo affrontato il Belgio che è una delle migliori squadre al mondo e questo non dobbiamo dimenticarlo. Dopo questa partita andremo al Mondiale con una buona sensazione”.

Continua a leggere

Calcio Internazionale

Pavard: “Ho sofferto di depressione durante il lookdown”

Pubblicato

:

barcellona

In un’intervista rilasciata a L’Equipe, il difensore del Bayern Monaco Benjamin Pavard ha rivelato di aver sofferto di depressione durante il lookdown. Queste le sue parole:

Il periodo del Covid è stato molto duro, è stato difficile stare da solo in un paese che non è il mio. Ero lontano dalla mia famiglia e dai miei amici, qualcosa non andava nella mia vita, ma ciò mi ha fatto crescere. Sono andato avanti e sono migliorato, pochi sanno realmente cosa ho passato. Solo perché ti guadagni da vivere non vuol dire che tu sia felice. Mi svegliavo e non avevo fame, non mi piace la parola, ma credo si trattasse di depressione“.

Continua a leggere

Calcio Internazionale

Terza sconfitta consecutiva per il Galles: mai così male dal 2012

Pubblicato

:

Con la sconfitta di stasera in Nations League contro la Polonia per 1-0, si allunga a tre partite la striscia di sconfitte consecutive del Galles. Stando a quanto riportato da Opta, i gallesi non facevano così male dal 2012; in quell’occasione le sconfitte consecutive furono addirittura cinque e in panchina sedeva il tecnico Chris Coleman.

 

Continua a leggere
Advertisement
Advertisement

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969