Dove trovarci

Le parole di Zidane sullo scambio Areola-Navas

Alla vigilia della sfida contro il Real Madrid, l’allenatore del Real MadridZidane, in conferenza stampa si è espresso sulla possibilità di uno scambio last-minute tra due portieri: Areola Navas.

“Quel che accadrà, accadrà. Il mercato chiude il 2 settembre e tutto può succedere. Personalmente, sono concentrato sulla partita di domani”.

Parole che non confermano la trattativa, ma che non chiudono le porte a nulla. Tuttavia, l’indizio più grande proviene proprio dal Paris-Saint Germain, che nella partita di ieri contro il Metz, vinta per 2-0, ha lasciato in panchina il portiere francese, preferendogli il giovanissimo Marcin Bulka. Un segnale da parte di Tuchel, che sa di bocciatura definitiva.

LO SCAMBIO

È ormai chiaro, quindi, che il PSG non si fida di Areola e sta cercando un portiere più esperto e che garantisca sicurezza. Dopo il tentativo fallito per Donnarumma, l’obiettivo è diventato Keylor Navas. I Blancos non opporrebbero resistenza ad uno scambio che vedrebbe arrivare a Madrid un portiere più giovane del costaricano, più adatto per fare il secondo di Courtois. I parigini, invece, guadagnerebbero un portiere dalla grande esperienza internazionale, di sicura affidabilità e più adatto ad essere il titolare di una squadra che punta in grande.

Fonte immagine di copertina: profilo Instagram ufficiale di Zinedine Zidane

 

Lascia un commento

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Altro in Calcio Internazionale