Connect with us

Flash News

Un sogno chiamato Scarpa d’Oro

Pubblicato

:

Da sempre uno dei premi più ambiti e affascinanti che riguardano i singoli calciatori, la Scarpa d’Oro è passata tra le mani dei più grandi attaccanti e realizzatori della storia del calcio. Basti pensare infatti come nella storia sia stata vinta da veri e propri fenomeni come Eusebio, Van Basten, Henry, Ronaldo, Messi, Suarez, Totti e l’altro Ronaldo, Cristiano. La battaglia tra i due mostri sacri degli ultimi anni calcistici si è riversata anche su questo trofeo, nonostante l’argentino sia riuscito ad imporsi maggiormente rispetto al portoghese con cinque vittorie al netto di quattro. La storia comunque non sempre esser cambiata, con la Pulga destinato a vincere anche quest’anno, visto il forte distacco dagli altri, confermando il risultato degli ultimi due anni.
Ora in classifica però vi è una forte colonia della Serie A, con in particolar modo un attaccante italiano che sta stupendo tutti per l’ennesima volta, il nostro amato ed immenso Fabio Quagliarella.

 

UN PODIO CHE SA D’AZZURRO

1- LIONEL MESSI

Il fenomeno del Barcellona anche in questa stagione sta facendo capire a tutti di esser tornato definitivamente su quei livelli che lo avevano reso il giocatore più forte al mondo. Messi ora sta letteralmente trascinando il suo Barcellona, con assist e gol a ripetizione. Proprio nella giornata di ieri l’argentino ha messo a segno una prova da ricordare, con una tripletta magistrale al Betis che ha regalato ai blaugrana tre punti importantissimi per la conquista della Liga.
La pulce è arrivata a quota 29 gol (58 punti) , ma non sembra volersi fermar qui e corre spedito verso la sua sesta Scarpa d’Oro.

 

2- KYLIAN MBAPPÉ

L’enfant prodige del calcio francese in quest’annata sta confermando tutto le qualità mostrate nell’ultimo mondiale, dando l’impressione di essere letteralmente incontenibile. L’eliminazione dalla Champions è stata un duro colpo per tutto il PSG, ma la stagione del classe 98′ è stata indubbiamente sugli scudi fino ad ora. I numeri registrati sono invidiabili, con ben 26 gol (50 punti) che lo portano stabilmente al secondo posto.

 

3- FABIO QUAGLIARELLA

Io sono come il vino, più invecchio, più miglioro” . Zlatan Ibrahimovic qualche stagione fa, utilizzò questa celebre frase per descrivere il suo splendido momento di forma con l’avanzar degli anni. Questa formula però non sembra valere solo per lo svedese, dal momento che un altro “nonno” del calcio italiano sta dicendo la sua in maniera determinante. Difatti Fabio Quagliarella in questa stagione sta giocando in maniera divina, avendo raggiunto quota 21 gol, che equivalgono a 42 punti, e continuando a stupire tutti. Ora anche la classifica della Scarpa d’Oro lo premia con un terzo posto strameritato e forse con un po’ di fantasia e speranza potremmo vedere a fine anno il nostro Fabio primeggiare davanti a tutti.

IL RESTO DELLA TOP 10

Subito dietro vi sono altre due eccelse conoscenze del nostro campionato. La prima porta ovviamente il nome di Cristiano Ronaldo, arrivato a quota 19 gol alla pari con Piatek. Il polacco quest’anno è stata la vera sorpresa del nostro campionato e ora sta volando su medie altissime, vedendo il suo nome sempre più vicino agli attaccanti migliori al mondo. I due ora sono fermi a 38 punti, ma sicuramente non smetteranno di gonfiare le porte avversarie.

 

Più in basso invece, ma sempre con un distacco minimo da questi, troviamo Agüero, Lewandowski, Suarez e la sorpresa Skov del Copenaghen a quota 36 punti.
A chiudere la classifica ci pensa Diagne del Galatasaray con 34 punti ( 23 gol).

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Calciomercato

Il Torino segue Patryk Peda della Spal

Pubblicato

:

juric

Il Torino di Ivan Juric inizia a muoversi sul mercato per cercare di fare un salto di qualità che possa portare i granata nella parte sinistra della classifica.

Secondo Gianluca Di Marzio, il primo nome sul taccuino è quello di Patryk Peda, classe 2002 in forza alla Spal di Daniele De Rossi.

Il 20enne polacco è in Italia dal 2019 ed è cresciuto nel settore giovanile del Legia Varsavia. Oggi la sua Spal era impegnata nella trasferta di Perugia, dove c’era proprio il responsabile del settore giovanile granata, presente in tribuna per visionare il classe 2002.

Per Peda sono 10 le presenze stagionali in Serie B.

Continua a leggere

Calciomercato

Roma, in Spagna danno in fase avanzata i contatti con l’entourage di Depay

Pubblicato

:

Olandesi Juve

Secondo il quotidiano Sport, la Roma starebbe facendo davvero sul serio per cercare di ingaggiare Memphis Depay nella prossima sessione di mercato.

Il giornale spagnolo riferisce infatti che i contatti tra la Roma e l’entourage del giocatore olandese, che ormai in Catalogna è ai margini del progetto ed è in cerca di una nuova esperienza, sarebbero addirittura in fase avanzata. Al momento però il Barcellona smentisce la presenza di una trattativa con il club capitolino.

L’ex Lione in questa stagione non è ancora mai entrato nelle rotazioni di Mister Xavi, vedendo il campo solamente per due volte.

Continua a leggere

Flash News

In Olanda-Argentina appuntamento con la storia per Julian Alvarez

Pubblicato

:

Julian Alvarez

L’Argentina nella giornata di domani affronterà l’Olanda nei quarti di finale del Mondiale in Qatar e in caso di vittoria staccherebbe il pass per le semifinali, dove affronterebbe la vincente di Brasile-Croazia.

L’attaccante dell’Albiceleste Julian Alvarez in questa Coppa Del Mondo è definitivamente esploso, risultando già due volte nel tabellino dei marcatori.

Il classe 2000 in occasione della sfida di domani contro la selezione di Louis Van Gaal ha un appuntamento con la storia. Con un altro gol ripeterebbe l’impresa compiuta da Hernan Crespo, Guillermo Stabile e Oreste Corbatta, gli unici nella storia della Seleccion a segnare 3 gol nelle loro prime tre partite da titolari al Mondiale.

Continua a leggere

Flash News

Southgate ha pronto da due anni il piano per fermare Mbappé

Pubblicato

:

Inghilterra

L’Inghilterra è una delle indiscusse forze di questo Mondiale, avendo una squadra che è costellata di campioni. Per il sogno Mondiale, la nazionale dei Tre Leoni dovrà vedersela con la Francia nei quarti di finale del torneo, altra squadra che punta inevitabilmente alla vittoria finale.

Francia che può contare su quello che è, probabilmente, il più forte giocatore del pianeta in questo momento: Kylian Mbappé.

Il CT Southgate però non è intimorito dal fenomeno francese, avendo studiato lui e il suo staff un piano che potrà consentire di limitare l’asso del PSG. Come riportato dall’Indipendent, la strategia inglese consisterebbe nel posizionare un giocatore con capacità offensive molto sviluppate proprio sulla fascia dove presenzia Mbappé per evidenziare le lacune difensive del francese.

Si tratta di un piano che è pronto addirittura da due anni. Basterà per fermare Mbappé e i suoi?

Continua a leggere
Advertisement
Advertisement

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969