Connect with us
Schick amaro sulla Roma ma sorride al Lipsia

Flash News

Schick amaro sulla Roma ma sorride al Lipsia

Pubblicato

:

Non è un mistero che tra Schick e l’ambiente romanista non sia mai scoppiato l’amore, anzi. L’attaccante ceco si è trasferito al Lipsia nelle ultime ore di mercato, dopo un’estate vissuta praticamente da separato in casa e ha già rilasciato le prime dichiarazioni da ex giallorosso.

BIENNIO DELUDENTE

Più che di rabbia, le parole di Schick hanno il sapore amaro di chi sa che avrebbe potuto dare di più ma che per diversi fattori, come dichiarato dal giocatore stesso, si è ritrovato al centro di un vortice da cui solo con un cambiamento sarebbe potuto uscire:

“Avevo davvero bisogno di un cambiamento. Fino all’ultimo momento non avevo idea di come sarebbe andata la trattativa, quindi ero pronto  ad andare al Lipsia, ma anche a rimanere a Roma e combattere ancora per uno posto nella formazione titolare.”

Sia la società che il giocatore, però, avevano la consapevolezza che questo trasferimento fosse necessario per entrambi:

Non parlo di fuga, ma avevo bisogno di un cambiamento. E’ il passo giusto per la mia carriera. E’ difficile dire perché non è andata bene alla Roma, ci sono stati più fattori. E’ stato un inizio difficile iniziare una nuova avventura senza una preparazione adeguata, poi gli infortuni, le grande aspettative, che purtroppo non ho soddisfatto pienamente, in più la pressione sotto la quale giocavo, che mi ha fatto sentire legato”

Infine Schick ha regalato un sorriso alla sua nuova squadra: in caso di qualificazione alla prossima Champions League, il club tedesco potrà riscattare l’attaccante per 29 milioni di euro, augurandosi che proprio il ceco trascini la squadra in Europa:

Guardo la Bundesliga ma ovviamente ero alla ricerca di informazioni e ho chiesto ai ragazzi. E tutto ciò che ho ottenuto sono valutazioni positive sulla competizione che mi aspetta, sull’atmosfera calcistica in Germania, sugli stadio e sull’interesse dei tifosi. Anche Edin (Dzeko, ndr) mi ha confermato che   se fossi andato al Lipsia, sarebbe stata una buona decisione.”

(Fonte immagine copertina: profilo Twitter Lipsia)

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Calciomercato

Retroscena Sassuolo: era stato fatto un nuovo tentativo per Bellerin

Pubblicato

:

Bellerin

Stando a quanto riferito da Relevo, il Sassuolo prima di acquistare Zortea, avrebbero fatto un nuovo tentativo per Bellerin. Il laterale destro ex Arsenal, che era stato cercato dal Sassuolo anche in estate subito dopo l’infortunio di Müldur. Ma ancora una volta avrebbe rifiutato la proposta del club italiano.

Solo a quel punto il Sassuolo avrebbe deciso di virare su Zortea, con Bellerin che ha lasciato il Barcellona dopo appena sei mesi, ma per andare allo Sporting Lisbona.

Continua a leggere

Flash News

L’agente di Cambiaso: “La Juve lo voleva riportare subito a Torino ma il Bologna ha detto no”

Pubblicato

:

Negli ultimi giorni di mercato Cambiaso ha avuto la concreta possibilità di tornare alla Juventus. Ai microfoni di One Station Radio, l’agente del giocatore, Giovanni Bia, in merito al questa trattativa. Di seguito le dichiarazioni.

IL RIFIUTO DEL BOLOGNA – “La Juventus era forte sul rientro del ragazzo, ma c’è stato un rifiuto fermo e netto del Bologna. Anche se tutti sarebbero felici di tornare alla Juventus, non ci si è opposti al ritorno posticipato. Il ragazzo sta bene a Bologna ed era desideroso di continuare il proprio percorso. Inoltre, penso che tornare a gennaio sarebbe stato controproducente anche per Andrea“.

Continua a leggere

Flash News

Vlahovic torna al gol dopo 115 giorni dall’ultima volta!

Pubblicato

:

Vlahovic

Riecco Dusan Vlahovic! Dopo 115 giorni dall’ultima rete segnata nel derby contro il Torino, oggi al 26′ del posticipo della 21ª giornata di Serie A tra Salernitana e Juventus, il serbo è tornato al gol. Lo ha fatto con un ottimo rigore, insaccato perfettamente alla sinistra di Guillermo Ochoa. La massima penalità è stata assegnata per un fallo di Nicolussi Caviglia su Fabio Miretti.

Un’ottima notizia per Massimiliano Allegri e tutto l’ambiente juventino, che spera di ritrovare  il suo totem offensivo. Vlahovic è tornato dopo un lungo calvario dovuto ai numerosi problemi fisici.

Continua a leggere

Calcio Internazionale

I tifosi del Gatalasaray contro l’acquisto di Zaniolo: “I soldi potevano andare ai terremotati”

Pubblicato

:

Zaniolo

Sebbene manchi ancora l’ufficialità dell’approdo di Nicolò Zaniolo dalla Roma al Galatasaray, in Turchia la scelta sta facendo già parecchio discutere. Con il Paese alle prese in queste ore con il dramma del terremoto (che ha colpito anche la Siria) i tanti tifosi turchi hanno commentato l’operazione con occhio critico. “Tutti quei soldi andavano dati alle vittime del terremoto, peccato, peccato“, ha scritto un supporter.

COMMENTI NEGATIVI

Sono tanti i feedback negativi per l’arrivo in terra ottomana di Zaniolo, con la rabbia di tifosi e cittadini che non accenna a placcarsi. Ecco di seguito un’altra stoccata da un supporter del Galatasaray. “Nulla da dire se il Galatasaray darà 15 milioni di euro per Zaniolo. In questi giorni bui in cui anche una sola coperta o una scodella di zuppa calda è vitale. Se la notizia è vera, quel denaro dovrebbe essere trasferito nella regione del terremoto, e per di più, un aereo privato sarà rimosso, rimuovere quell’aereo a beneficio delle vittime del terremoto“. 

Con questa accoglienza, l’avventura di Zaniolo in Turchia non sembra iniziare con il piede giusto.

Continua a leggere

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969