Connect with us

Calciomercato

Jolly con incognite

Pubblicato

:

La situazione di Schick ci sta accompagnando per tutta la sessione estiva del mercato, ma ora sembrerebbe finalmente giunta a un punto di svolta. Dopo essere stato virtualmente della Juventus, il ceco è vicinissimo ad approdare alla corte di Spalletti.

IL GIUGNO BIANCONERO

La Juventus aveva bruciato la concorrenza mettendo più di 30 milioni di euro sul piatto già ad inizio giugno. La corsa sembrava finita prima ancora di iniziare. Tanto che lo stesso attaccante ceco si prese un “giorno libero” dal ritiro della nazionale Under 21 impegnata all’Europeo per volare a Torino ed effettuare le visite mediche. Si doveva chiudere tutto subito dopo la fine del torneo di categoria.

Schick con la maglia della Juventus durante le visite mediche

Ma all’improvviso, ad inizio luglio, arriva un fulmine a ciel sereno: la trattativa rischia di saltare. Il problema è la condizione fisica del ragazzo, che da quel che emerge dai test non sembra ottimale e, soprattutto, potrebbe mettere a rischio la carriera agonistica del giocatore. L’attaccante si deve prendere circa un mese di riposo prima di poter effettuare nuovi test medici. La Juve cerca di tutelarsi, cambiando le condizioni dell’affare con i blucerchiati. Si tratta per un prestito oneroso con diritto di riscatto, così da poter valutare con il tempo le effettive condizioni del talentino della Repubblica Ceca. La Sampdoria però rifiuta questo tipo di operazione mettendo, fine così alla trattativa con il club bianconero.

TOGLIERE IL BIANCO PER L’AZZURRO

Schick sta effettuando in queste ore le nuove visite mediche. Non ha ancora deciso quale sarà il suo futuro. Ma da quello che filtra, l’Inter sembra aver mosso importanti passi in avanti per assicurarsi il classe ’96. L’Inter ha ampliato i rapporti con il procuratore Pavel Paska, ed è riuscito a strappare sia il sì del giocatore che quello della società genovese. Oggi si avrà dunque l’esito circa l’idoneità sportiva del ragazzo. Il suo futuro è in questi test medici.

https://youtu.be/1LY8d2AkhzI

JOLLY

Spalletti lo sta aspettando a braccia aperta. E non potrebbe che essere altrimenti. L’attaccante della Samp ha sbalordito l’intero campionato, dimostrandosi molto maturo calcisticamente nonostante la giovane età. Forte fisicamente ma elegante nei movimenti, abile nel finalizzare ma capace di mettersi al servizio della squadra. Il ruolo di partenza potrebbe essere ovviamente quello di vice-Icardi, tuttavia non è da escludere che i due possano giocare insieme. Jovetic infatti, che rimane in bilico, ha ben impressionato nel pre-campionato e potrebbe essersi guadagnato una seconda chance. Ecco che allora se da un lato l’arrivo di Schick potrebbe spingere il montenegrino fuori dalla porta, dall’altro potrebbe spalancare il portone dell’attacco a due. Senza escludere la possibilità che Spalletti cuci un ruolo inedito al ceco, come quello di trequartista o di attaccante esterno. O ancora, chissà, potrebbe essere parcheggiato un altro anno a Genova per consolidarsi nel nostro campionato.

Ad ogni modo, come ha ben mostrato con la Sampdoria, Schick è un giocatore in grado di spaccare le partite in qualunque modo. Sia dal primo minuto, che con il suo ingresso a gara in corso. Manca poco alla chiusura del cerchio. In caso di conferme positive circa l’idoneità, l’Inter potrebbe aver chiuso affare molto interessante.

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Calciomercato

L’ad dell’Atletico Madrid: “Joao Felix? Valuteremo le offerte”

Pubblicato

:

Joao Felix

Miguel Angel Gil Marin, amministratore delegato dell’Atletico Madrid, ha parlato di uno dei protagonisti del Mondiale nonché giocatore dei ColchonerosJoao Felix.

La stagione dell’Atletico è tutt’altro che positiva fino ad ora, con l’uscita ai gironi di Champions League da ultimi e la vetta della Liga che dista 13 punti. La squadra di Simeone sembra non funzionare più come un tempo, anche a causa dello scarso contributo da parte di alcuni elementi del gruppo squadra. Uno dei giocatori che sta deludendo le aspettative è senza dubbio Joao Felix. Il portoghese tuttavia sta disputando un ottimo Mondiale con il suo Portogallo. L’ad del club ha rilasciato importanti dichiarazioni sul futuro dell’ex Benfica:

“Credo che faccia parte dei giocatori al top livello mondiale. Ma data la sua motivazione, il rapporto, con l’allenatore, ragionevolmente, nel caso dovesse arrivare qualche opportunità di cessione, la considereremo. Mi piacerebbe che rimanesse, ma non credo sia la sua idea“. 

Un futuro che dunque, se dovesse arrivare un’offerta allettante, dopo il mercato estivo potrebbe essere lontano da Madrid.

Continua a leggere

Calciomercato

Il Milan è vicinissimo a Sportiello: a breve l’incontro per definire l’accordo

Pubblicato

:

Sportiello

Il Milan ha iniziato a muoversi con largo anticipo su alcuni giocatori che andranno in scadenza di contratto a giugno 2023. Tra questi troviamo Marco Sportiello, attuale vice di Musso all’Atalanta, ma forse ancora per poco: dalla prossima stagione il portiere italiano dovrebbe approdare al Milan. La trattativa è in dirittura d’arrivo, con gli ultimi dettagli da limare prima di poterla dichiarare conclusa.

MILAN-SPORTIELLO, ACCORDO PER GIUGNO AD UN PASSO

Il portiere italiano è vicinissimo all’accordo con i rossoneri, come riportato da PianetaMilan. Sportiello dovrebbe accasarsi al Milan al termine del suo contratto con l’Atalanta in scadenza a giugno 2023, diventando dunque il nuovo vice di Mike Maignan. Nei prossimi giorni è atteso l’incontro decisivo tra i dirigenti del Diavolo e l’agente del giocatore per concludere l’accordo in vista della prossima stagione.

Continua a leggere

Calciomercato

Lazio, c’è l’accordo con Felipe Anderson per il rinnovo fino al 2027

Pubblicato

:

Felipe Anderson

Durante la sosta per il Mondiale, le società hanno iniziato a muoversi con largo anticipo sul fronte rinnovi e mercato in vista della sessione invernale. Ci sono diversi giocatori, il cui rinnovo di contratto era in ballo da diverso tempo. Uno di questi è Felipe Anderson, che in questa prima parte di campionato ha messo a segno diverse prestazioni eccellenti con la maglia della Lazio, tanto da meritarsi il rinnovo del contratto.

FELIPE ANDERSON VICINISSIMO AL RINNOVO CON LA LAZIO

Come riporta la Gazzetta dello Sport, nelle ultime settimane la Lazio ha accelerato le trattative per il rinnovo dell’esterno brasiliano. Il rinnovo era in programma già da diverso tempo, e le sue notevoli prestazioni in campo hanno velocizzato questa trattativa, a tal punto che sembra essere quasi tutto fatto. Felipe Anderson dovrebbe legarsi ai biancocelesti fino a 2027, e con un aumento dell’ingaggio fino a tre milioni netti, comprensivi di bonus.

Continua a leggere

Calciomercato

Spezia, il Napoli ci prova per Kiwior a gennaio

Pubblicato

:

Spezia

Le prestazioni di Jakub Kiwior con lo Spezia, ma anche con la Polonia ai Mondiali in Qatar, hanno attirato l’interesse di molti club, ma quello più deciso ad affondare il colpo sembra essere il Napoli.

Per il talento degli aquilotti c’è un forte interesse anche da parte di Milan e Juventus. Secondo quanto riporta Calciomercato.com, i rossoneri avrebbero però solo fatto un sondaggio per il difensore, senza però presentare un’offerta concreta.

Mentre il discorso è diverso per la Juventus, che a causa dei problemi giudiziari si vede costretta a mettere in secondo piano la campagna acquisti.

In questo spazio può dunque inserirsi proprio il Napoli di De Laurentiis e Giuntoli, che proverà ad anticipare le avversarie e piazzare il colpo Kiwior già nella finestra di mercato di gennaio. Lo Spezia, dal canto suo, ha alzato la valutazione di Kiwior, che da 15 milioni e passata a 20 grazie alle prestazioni al Mondiale.

La palla ora passa al ds dei partenopei Giuntoli, che può regalare a Spalletti un altro tasselo importante per la rincorsa allo scudetto.

Continua a leggere
Advertisement
Advertisement

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969