Il calcio mi ha dato tanto ed è stato una parte importante di tutta la mia vita. Dopo averci pensato molto, ho deciso di terminare la mia carriera al termine del Campionato. Il tempo che ho trascorso nell’AIK è stato assolutamente fantastico. Tornare a casa in Svezia e avere l’opportunità di rappresentare questo bellissimo club per quattro anni e mezzo è stata una delle migliori decisioni che ho preso. Voglio ringraziare tutti i dirigenti e i giocatori per il supporto che ho sentito ogni giorno. Grazie a tutti i tifosi, mi avete fatto sentire a casa dal primo giorno e per questo sarò eternamente grato. Ora sono concentrato completamente sulle ultime cinque partite dell’Allsvenskan. Darò tutto me stesso”.