Connect with us
Seconde squadre, oggi la riunione della Commissione: i temi di confronto

Flash News

Seconde squadre, oggi la riunione della Commissione: i temi di confronto

Pubblicato

:

un nome

Nella giornata di oggi è prevista la riunione della Commissione riforme della Lega Serie A. Sarà importante perchè ci sarà un confronto con i club di Serie A sulle riforme da portare avanti con le altre Leghe e la Federazione.

RINNOVARE LE SECONDE SQUADRE

Come riportato da TMW, Il tema fulcro saranno le seconde squadre: si tratterà della fee di ingresso, oggi fissata a 1 milione e 200 mila euro e ritenuta alta da tutti i club di Serie A interessati. Poi la possibilità di muovere i giocatori tra la prima e la seconda squadra. Inoltre, si pensa di abbassare l’età della seconda squadra da U23 a U22. Il tema importante per i club è quindi quello di avere la possibilità di poter alternare i giocatori tra la prima e la seconda squadra. Ad oggi, il discorso è complicato, poiché un giocatore con l’età giusta per far parte della seconda squadra dopo 10 presenze di almeno 30 minuti in prima squadra non può più far parte della seconda squadra.

Nell’attuale regolamento c’è scritto: “Saranno sempre consentiti i passaggi fra la prima e la seconda squadra, con la precisazione che nell’ipotesi in cui un calciatore raggiungesse le 10 presenze, con almeno 30 minuti giocati per ciascuna presenza, nel campionato disputato dalla prima squadra, non potrà essere utilizzato nel campionato disputato dalla seconda squadra”.

La riunione di oggi è propedeutica all’Assemblea di Lega fissata per giovedì: lì si porteranno le proposte e le problematiche che emergeranno quest’oggi.

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Flash News

Maleh esce infortunato durante Lecce-Salernitana. Le ultime

Pubblicato

:

Non inizia nel migliore dei modi  l’esperienza al Lecce di Youssef Maleh. Il ventiquattrenne marocchino, arrivato in questa sessione di mercato in prestito dalla Fiorentina, è infatti uscito al 55′ minuto della partita contro la Salernitana, in seguito ad un contrasto in cui ha cercato di fermare l’avanzata di Coulibaly (per il quale, ironicamente, è stato anche ammonito).

Il giocatore marocchino è stato trasportato in braccio fuori dal campo dallo staff medico della squadra salentina e sembra avere accusato un problema piuttosto grave alla caviglia, anche se le sue condizioni dovranno essere analizzate attentamente nelle prossime ore.

Continua a leggere

Bundesliga

L’Union Berlino sogna il colpo Isco a parametro zero

Pubblicato

:

Isco

Una vera e propria bomba di mercato quella lanciata da Sky Sport Deutschland, che parla dell’interesse da parte dell’Union Berlino per Isco.

Il club tedesco, che occupa la seconda posizione in Bundesliga, starebbe sognando l’ingaggio dello spagnolo a parametro zero sulla trequarti. Isco è rimasto svincolato dopo i pochi mesi passati al Siviglia, in cui ha collezionato 1 gol e 3 assist in 19 presenze totali.

Il trequartista spagnolo, prossimo ai 31 anni, potrebbe dunque approdare in Germania, dopo un’intera carriera in Liga in cui ha stregato tutti con i suoi numeri nella competizione: 51 reti e 50 assist in 331 presenze.

Continua a leggere

Flash News

Il vice di Gotti: “Holm e Reca si portavano dietro degli infortuni”

Pubblicato

:

vice di Gotti

Lo Spezia cade in casa del Bologna. Le Aquile di mister Gotti non spiegano le ali e incassano un 2-0 all’inglese, a segno per i felsinei Posch e Orsolini. Ad analizzare la debacle dopo la partita è il vice di Gotti Fabrizio Lorieri.

LE PAROLE DI LORIERI

LA SCONFITTA –Le difficoltà sono iniziate già durante la settimana, abbiamo perso diversi elementi. Credo che la squadra in un primo momento abbia anche interpretato bene la gara, abbiamo fatto quello che era nelle nostre possibilità. In campo è stato fatto il massimo, la sconfitta non ci fa piacere”. 

GLI INFORTUNI –Moutinho dovrá fare esami più approfonditi, così come Holm e Reca che si portavano dietro degli infortuni. Abbiamo sentito l’assenza di Ekdal e Bastoni, ma senza dubbio il giocatore che più ci manca é Nzola”. 

Continua a leggere

Flash News

Ag.Smalling: “Il futuro di Chris? Non si gioca al teatro, continueremo i colloqui”

Pubblicato

:

Il futuro di Chris Smalling è ancora da definire. A confermarlo è James Featherstone, agente del calciatore. Di seguito le dichiarazioni riportate da Fabrizio Romano: Il futuro di Chris non si gioca al Teatro dell’Opera di Roma. Come accade lì, il pubblico non interagisce con gli artisti. Continuiamo i colloqui con la Roma. Dopo essere stato il migliore in campo nella finale del primo titolo europeo in 61 anni della Roma, Chris è concentrato a fare bene in questa stagione”.

Continua a leggere

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969