Connect with us

Calcio Internazionale

Sergio Ramos, il capitano madrileno va sempre più verso Parigi

Pubblicato

:

Fonte immagine in evidenza: instagram Sergio Ramos

 

Il rinnovo di Sergio Ramos, in casa Real, è sempre di più una questione spinosa. Le parti sono sempre più distanti. Oltre ad una questione economica e di durata, c’è anche una questione concettuale: Sergio Ramos si sente ancora uno dei top nel suo ruolo e vuole ancora essere al centro della difesa del Real, Florentino pensa a svecchiare la rosa e la squadra. Gli innesti di Militão o Nacho al fianco di Varane hanno sopperito alle numerose assenze del capitano madrileno.

Ecco, la questione fisica è un altra discussione da aprire. Ramos non ha più il fisico da stakanovista di qualche stagione fa, ma di un giocatore, arrivato ad una certa età, che deve sapersi gestire. La parola “gestione” è la causa di tanti malumori dalle parti di Valdebebas.

La proposta blanca è quella di un rinnovo di un altro anno con opzione per il secondo, e vista la situazione finanziaria, alle stesse condizione economiche. Ramos vuole un rinnovo di almeno due anni e se ci fosse un aumento, sarebbe anche meglio. Le distanze, per ora, sono incolmabili.

Ed in questa situazione si è intrufolato il PSG di Leonardo. Dopo la seperazione di quest’estate dall’esperto Thiago Silva, i parigini vogliono rinforzare ancora la difesa. Pensando di togliere al Real uno dei suoi pilastri.

Fonte immagine: instagram PSG

 

Il centrale spagnolo non disdegnerebbe l’ipotesi Parigi, visto che sarebbe ancora centrale in un progetto tecnico di una squadra adesso competitiva anche in Europa. E il contratto che gli propone Leonardo soddisfa le sue richieste: due anni con opzione per il terzo e cifra identica, se non superiore con i bonus, a quella percepita in questi anni a Madrid.

Sergio Ramos è conteso. Da una parte il cuore, dall’altra il portafoglio e l’ambizione di cambare. Ora come ora, un po’ per lui un po’ per Florentino, la seconda ipotesi sta prendendo sempre più piede.

Fonte foto immagine in evidenza: profilo Facebook @Sergio Ramos

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Calcio Internazionale

Neymar dolorante: il brasiliano posta la foto della sua caviglia

Pubblicato

:

Brasile, Vinicius si espone su Neymar

Brasile ancora col fiato sospeso riguardo le condizioni di Neymar. L’uscita e le lacrime del fuoriclasse brasiliano, hanno quasi messo in secondo piano la vittoria della nazionale di Tite contro la Serbia. Dopo la diagnosi che ha evidenziato una lesione al legamento della caviglia, nuovi aggiornamenti sull’infortunio arrivano proprio dal diretto interessato. Tramite una storia sul proprio profilo Instagram, Neymar ha infatti mostrato le condizioni attuali della sua caviglia. Dalle foto appare gonfia, mentre l’asso del PSG sembrerebbe sereno come traspare dalla sua espressione. Il Mondiale resta comunque a forte rischio, ma  Neymar è intenzionato a fare di tutto pur di accelerare il rientro in campo.

Continua a leggere

Calcio Internazionale

Argentina in difficoltà: il curioso record stabilito dagli uomini di Scaloni

Pubblicato

:

Scaloni

Partita delicatissima per l’Argentina contro il Messico. Con la sconfitta subita contro l’Arabia Saudita , l’Albiceleste è ad un passo dal baratro e la partita di stasera risulta decisiva per il passaggio agli ottavi. Se tutti però si aspettavano una risposta rabbiosa sul campo, per ora,  gli uomini di Scaloni hanno decisamente deluso le aspettative. Basta pensare al curioso dato emerso da questo primo tempo, concluso sul risultato di 0-0 e senza emozioni.

Il colpo di testa di Lautaro Martinez al 40′, è infatti la conclusione più tardiva in un primo tempo dell’Argentina in un Mondiale dal 1966. Un record negativo che testimonia l’attuale difficoltà di Messi e compagni, nel creare pericoli verso la porta avversaria. Starà adesso al Ct nell’intervallo, riuscire a trovare la soluzione per trovare un gol che sarebbe a dir poco fondamentale.

In più come riportato da Opta, con quella di stasera, per l’Argentina è la terza volta nelle ultime 7 partite di un Mondiale senza calciare in porta nel primo tempo.

(20) OptaPaolo 🏆 on Twitter: “0 – L’#Argentina 🇦🇷 non ha effettuato un tiro nello specchio nel primo tempo in tre delle ultime sette partite di #Mondiali, tante volte quante nelle precedenti 59 partite. Nervi. #ArgentinaMessico” / Twitter

Continua a leggere

Calcio Internazionale

La Juventus punta Estupinan ma il Brighton fa muro

Pubblicato

:

Juventus Estupinan

La Juventus si sta muovendo già per il mercato di gennaio. Allegri, ormai, ha individuato nel 3-5-2 il modulo giusto su cui puntare per la rinascita dei bianconeri. Come riportato da Eurosport, una delle richieste fatte esplicitamente dall’ex allenatore del Milan è l’acquisto di Pervis Estupinan.

Il laterale ecuadoregno sta sorprendendo al Mondiale e dall’arrivo di De Zerbi ha trovato continuità di buone prestazioni anche al Brighton. I Seagulls, però, non vogliono privarsene e vogliono 20 milioni per l’ex Villarreal anche se il desiderio primario sarebbe quello di trattenere il giocatore e non venderlo dopo una sola stagione di Premier League in Inghilterra.

Continua a leggere

Bundesliga

Lucas Hernandez avrebbe pensato al ritiro dopo l’infortunio

Pubblicato

:

Lucas Hernandez

Lucas Hernandez si è rotto il legamento crociato nella partita di debutto della Francia al Mondiale contro l’Australia. A sostituirlo è stato il fratello Theo. Il difensore del Bayern si è già operato, con l’intervento chirurgico che è perfettamente riuscito, ma la sua stagione è già finita.

Come riportato da L’Equipe, Lucas avrebbe pensato seriamente al ritiro, dopo essere stato vittima dell’ennesimo grave infortunio ma dopo un colloquio con la madre ci avrebbe ripensato. Vengono così confermate le dichiarazioni del dirigente del Bayern, Hasan Salihamidzic, che vogliono Lucas pronto a tornare più forte e sempre con la maglia dei bavaresi.

Continua a leggere
Advertisement
Advertisement

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969