Dove trovarci

Serie A e coppe europee, due ipotesi per concludere la stagione

La stagione 2019/20 è momentaneamente sospesa a causa del Covid-19 e le ipotesi rimangono tante. Come riportato di recente, il Presidente della FIGC, Gravina, non ha escluso la possibilità di giocare fino ad ottobre, mentre si auspica di tornare in campo per giugno. Il Corriere dello Sport racconta due ipotesi per organizzare i match rimanenti, un calendario parallelo e uno a blocchi. La prima opportunità prevede la conclusione della stagione come al solito, ossia mediante l’incrocio delle gare di campionato con le competizioni europee. Questo modello prevede un ritorno in campo entro il 31 maggio o il 3 giugno, un ritmo serrato di partite ogni tre giorni e le coppe europee a partire dal 23 giugno.

La seconda ipotesi consta sul calendario a blocchi. L’idea sarebbe quella di concludere i campionati per poi concentrarsi sulle competizioni europee, che partirebbero da agosto in poi. Ad oggi non è stata fissata nessuna data, ma la prorità di UEFA, ECA, e Federazioni nazionali sarebbe quella di assegnare i titoli in campo.

(Fonte immagine in copertina: profilo FB @SerieA)

Lascia un commento

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Altro in Flash News