Connect with us

Flash News

Il punto della Serie A dopo undici giornate

Pubblicato

:

Juventus

C’era da immaginarselo – ma non ci voleva molto a capirlo – che qualcosa lassù, in vetta alla graduatoria, sarebbe accaduto. E lo avevano anche scritto che l’Udinese avrebbe, prima o poi, cominciato a prendere l’ascensore in discesa mentre la Lazio avrebbe preso quello contrario, quello cioè che porta nei quartieri nobili della classifica. Insomma, per capirci, una scrematura era inevitabile anche se era difficile pensarla e proporla con tanto anticipo. Ma tant’è… Quel che invece ci lascia ancora sbalorditi e anche un po’ esterrefatti, sono le anomalie di Inter (comunque, apparentemente in ripresa) e Juventus, quest’ultima lontana dieci punti dalla vetta e con un gioco d’assieme ancora tutto da decifrare.

Chi invece continua nella sua marcia inarrestabile è il Napoli che, seppur imbattuto, pare non voler ammettere deroghe al suo atteggiamento da… prima della classe. È un gran bel Napoli, ammettiamolo, un Napoli che fa sognare i suoi innamoratissimi tifosi e che pare essere tornato a respirare, sugli spalti del “Diego Armando Maradona”,  e tra i suoi fascinosi vicoli, l’aria fresca e ammiccante che si respirava ai tempi del “Pibe de Oro”. Anche qui, però, la domanda è d’obbligo: durerà? E quanto? I prodromi per una stagione splendida e possibilmente vincente (29, fin qui, i punti messi a referto sui 33 a disposizione) ci sono tutti ma attenzione perché da dietro i “cani rabbiosi” con la bava alla bocca sono tanti e voraci, pronti ad azzannare le caviglie di Osimeh e soci.

Primo fra tutti il Milan campione d’Italia che, raggiunta la seconda posizione in solitario di classifica, non intende mollare la presa e farà sicuramente di tutto per restare in scia dell’undici partenopeo, ma attenzione anche alla Lazio che pare aver capito (finalmente) il “verbo” pedatorio del suo allenatore e vorrebbe metterlo in pratica senza restrizione alcuna. 

Infine la coda della classifica dove la Sampdoria, nello scontro diretto con la Cremonese ha avuto la meglio e, come si dice in gergo, s’è bevuta il classico “brodino caldo” nonostante la strada da percorrere sia ancora lunga, impervia e con pericoli nascosti dietro ogni angolo. Sì, è un bel gioco al massacro quello per restare a galla e che ci regala momenti imprevisti e imprevedibili partita dopo partita. Insomma, sul bello deve ancora venire e noi saremo qui ad accoglierlo senza “se” e senza “ma”…

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Flash News

Il Milan riabbraccia Kjaer ed attende Ibrahimovic: le ultime dall’allenamento odierno

Pubblicato

:

Milan

Al termine della doppia seduta di allenamento del Milan arrivano importanti novità, in vista della prima amichevole invernale contro il Lumezzane, in programma giovedì 8 dicembre.

I rossoneri riabbracciano Simon Kjaer, rientrato dopo l’eliminazione della sua Danimarca dal Mondiale. Il centrale rossonero ha rinunciato alle vacanze per ricominciare subito ad allenarsi con i compagni in vista della ripartenza della Serie A, in programma il 4 gennaio.
Intanto, Zlatan Ibrahimovic prosegue con il programma di recupero e spera di rientrare a fine gennaio, per dare una mano al tentativo di rimonta del Milan in campionato.

Continua a leggere

Flash News

Winks vicino al rientro con la Sampdoria: le ultime

Pubblicato

:

Sampdoria

Harry Winks è passato in prestito con diritto di riscatto (fissato a 25 milioni) dal Tottenham alla Sampdoria in questa sessione di mercato.

La sua ultima presenza con i club rimane fissa al 22 maggio, in occasione di Norwich-Tottenham, dopo di che l’inglese è passato a Genova di fatto inosservato. Ancora nessuna presenza in Serie A per il mediano ex colonna degli Spurs ai tempi di Pochettino.

Winks, come riportato da Il Secolo XIX, sta tuttavia bruciando le tappe per il suo ormai prossimo rientro in gruppo. Ciò potrebbe avvenire già nel corso del ritiro invernale in Turchia della Sampdoria, che comincerà giovedì, con l’aereo che atterrerà nella terra della Mezzaluna per il match contro l’Adana Demirsport. Winks, potrebbe essersi finalmente lasciato alle spalle l’infortunio alla caviglia che lo ha tormentato per mesi.

Continua a leggere

Calcio Internazionale

Santos furioso con Ronaldo: “Deciderò all’ultimo se giocherà”

Pubblicato

:

Pronostico Portogallo-Spagna

L’uscita polemica di Cristiano Ronaldo durante Portogallo-Corea Del Sud non poteva certamente passare inosservato.
Il Ct portoghese, Fernando Santos, è tornato sulla questione oggi in conferenza stampa, con toni decisamente elevati:

“Non ho sentito cosa ha detto Ronaldo mentre usciva, ma ho rivisto la scena in tv e ho capito, è una cosa gravissima che non deve capitare più. Non voglio soffermarmi troppo sull’argomento, certe cose si risolvono nello spogliatoio. Non so ancora chi giocherà, la formazione la decido sempre all’ultimo momento, cercando di schierare il miglior Portogallo possibile, così sarà anche domani”.

Insomma, la situazione è molto delicata in casa Portogallo, inoltre le voci di un possibile approdo di CR7 in Arabia Saudita non migliorano certo la situazione, visto che la Nazionale è concentrata sul passaggio del turno.

Continua a leggere

Calcio Internazionale

Nuovo intreccio Udinese-Watford: è fatta per Matheus Martins

Pubblicato

:

Dopo aver chiuso per il canadese Kone, l’Udinese è in procinto di concludere anche la trattativa per il talentoso brasiliano Matheus Martins del Fluminense.
L’ala sinistra classe 2003 si è messo in luce durante l’ultima stagione  del campionato brasiliano ed è uno dei talenti in rampa di lancio del calcio verdeoro.

Secondo Fabrizio Romano, le cifre dell’operazione si aggirano attorno ai 6 milioni più 3 di bonus. Il calciatore, che ha già effettuato le visite mediche, verrà girato in prestito al Watford fino a giugno.
L’Udinese, dunque, continua nella sua strategia mirata alla programmazione e al futuro, con un innesto molto interessante.
Piccola curiosità, Martins ha segnato una tripletta nell’unica presenza in Copa Sudamericana, nel clamoroso 10-1 rifilato dal Fluminense all’Oriente Petrolero, rivelatosi inutile ai fini della qualificazione dei brasiliani.

Continua a leggere
Advertisement
Advertisement

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969