Il primo anticipo della trentreesima giornata vede in campo, al Ferraris di Genova, Genoa e Spezia. In questo derby ligure le due formazioni si giocano punti preziosi per mettersi alle spalle la zona pericolosa. Il Genoa di Ballardini con una prova convincente coglie un’importantissima vittoria grazie alle reti dei suoi attaccanti, contro uno Spezia che va a corrente alternata e alla lunga cede al Grifone.

PRIMO TEMPO

Nel primo tempo parte meglio il Genoa con Destro che mette alto di testa su un assist delizioso di Strootman. Al dodicesimo erroraccio di Provedel che scivola nel tentativo di rinviare, Destro si fionda sul pallone ma poi cicca clamorosamente la conclusione. Poi sale in cattedra Zappacosta, prima con una bella conclusione da fuori; poi con una cavalcata sulla sinistra dove il suo cross basso, smanacciato male da Provedel, trova pronto Pandev che sigla l’1-0. Dopo un lungo consulto del VAR, però, l’arbitro annulla la rete per un fallo di Destro sul portiere bianconero. Lo Spezia crea poco, bene arginato dalla difesa del grifone.

SECONDO TEMPO

In avvio di ripresa gli aquilotti scendono in campo con un atteggiamento propositivo, senza mai, però, rendersi pericolosi dalle parti di Perin.

fonte immagine: profilo Instagram @acspezia

Al minuto cinquantasei Ballardini si gioca la carta Scamacca, il bomber ripaga esattamente cinque minuti dopo facendosi trovare pronto nel tap-in, dopo una conclusione di Zappacosta non trattenuta da Provedel. Lo Spezia sembra in confusione e su un errore di Erlic, Scamacca s’invola e mette in mezzo per Strootman che, stavolta, trova un super Provedel. Al sessantottesimo primo e unico squillo di Nzola che colpisce centralmente di testa su cross di Bastoni. I bianconeri ci provano alzando il baricentro, prestando il fianco al contropiede genoano. All’ottantacinquesimo, proprio in azione di contropiede, Shomurodov supera in velocità Erlic e da fuori calcia a giro col destro, la palla s’insacca sotto al sette per il 2-0. La partita si spegne con qualche tentativo d’orgoglio spezzino; Ballardini pesca bene dalla panchina e il Genoa trova una vittoria fondamentale per avvicinare la salvezza.

(Fonte immagine in evidenza: goal.com)