Connect with us
Sky, in arrivo un'ammenda: il motivo

Flash News

Sky, in arrivo un’ammenda: il motivo

Pubblicato

:

Sky

Come riporta La Gazzetta dello Sportl’Antitrust ha multato Sky per 1 milione di euro. La sanzione è arrivata per via della pubblicità ingannevole, la quale aveva lasciato intendere agli abbonati che avrebbero potuto continuare a vedere la Serie A. Fino alla scorsa stagione Sky aveva l’esclusiva di 7 match, mentre da quest’anno l’esclusiva è DaznCon la pubblicità Sky faceva intendere che l’abbonato al pacchetto Calcio avrebbe continuato a vedere tutti i match del massimo campionato italiano.

IL COMUNICATO

ANSA (Agenzia Nazionale Stampa Associata) ha riportato il comunicato della sanzione inflitta a Sky.

“Secondo l’Autorità un anno fa la società ha lasciato intendere erroneamente ai propri abbonati di poter continuare a vedere le partite del campionato di Serie A come accaduto nella precedente stagione. L’Autorità ha chiuso un’istruttoria nei confronti di Sky Italia S.r.l. irrogando alla società una sanzione di 1 milione di euro per la diffusione di informazioni ingannevoli sull’aggiudicazione dei diritti calcistici delle partite del campionato di calcio di Serie A”.

LA VIOLAZIONE

La violazione in essere riguarderebbe l’articolo 21 del Codice del Consumo. Questo articolo regola le azioni ingannevoli, ossia tutte quelle pratiche commerciali che contengono informazioni non rispondenti al vero. Inoltre, qualora la pratica commerciale sia corretta, non può comunque in alcun modo indurre all’errore, quindi trarre in inganno, un consumatore medio.

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Flash News

Fiorentina, Sottil: “Contro il Torino non devi staccare un secondo la testa”

Pubblicato

:

Fiorentina

Prima del match contro il Torino, Riccardo Sottil ha parlato ai microfoni di DAZN. Sottil ha analizzato l’avversario e individuato la chiave di volta per cercare di portare a casa punti. Ecco le sue parole:

“Con il Torino devi partire subito forte, sono molto fisici. Quest’anno il Torino sta facendo un gran campionato e ha gente con grande gamba e qualità abbinata alla fisicità. Non devi staccare un secondo la testa contro le squadre che giocano a uomo, devi cercare di vincere il maggior numero di duelli individuali, contro queste squadre quella è la chiave”. 

Continua a leggere

Flash News

Torino, Masina: “Lavoriamo per i tre punti, la partita darà spettacolo”

Pubblicato

:

Torino

Prima della partita contro la Fiorentina, Adam Masina è intervenuto con un breve commento i microfoni di DAZN. Di seguito le parole dell’ex giocatore dell’Udinese:

LA SFIDA – “Pesa tanto la partita oggi, i 90′ possono portare i tre punti. Dobbiamo lavorare per questo. Oggi abbiamo un grande avversario, la partita darà spettacolo. Vogliamo farci trovare pronti e portare a casa qualche punto importante per la nostra corsa”. 

Continua a leggere

Flash News

Torino-Fiorentina, Italiano cambia formazione dopo 113 partite

Pubblicato

:

Italiano Fiorentina quarta

La Fiorentina si prepara alla sfida di questa sera contro un insidioso Torino. Gli uomini di Vincenzo Italiano sono in piena lotta per la zona Europa, con il sogno Champions League sempre vivo. Dall’altra parte però c’è un Torino volenteroso di fare punti per dare un colore ad una stagione che vive col sogno di tornare a giocare nei palcoscenici europei, occhi dunque sul settimo posto.

In casa Fiorentina c’è però un’assoluta novità, ed è legata alla formazione schierata da Vincenzo Italiano. Il tecnico viola infatti dopo 113 partite riconferma la squadra che è scesa in campo nella partita precedente. Una novità, un fenomeno che stava diventando anche virale sui social, con alcune persone che mantenevano questo conto che è iniziato oltre due anni fa.

Continua a leggere

Flash News

La Roma vince e convince all’U-Power Stadium: il resoconto del match

Pubblicato

:

La Roma si aggiudica tre punti importanti all’U-Power Stadium contro il Monza di Palladino, vincendo con il risultato finale di 1-4. La squadra di Daniele De Rossi continua la sua corsa per la prossima Champions League. I giallorossi nel primo tempo si portano in vantaggio di due reti, grazie al guizzo di Pellegrini e alla rete sotto porta di Lukaku. Nella ripresa, i capitolini continuano lo show segnando altre due reti con Dybala e Paredes e portano a casa tre punti fondamentali.

MONZA-ROMA: PRIMO TEMPO

Nella prima frazione di gioco si nota una grande intensità di gioco da entrambe le formazioni. Il Monza mette subito le cose in chiaro: la formazione di Palladino vuole vincere la partita. Al 17′ arriva una grandissima occasione per i brianzoli che vanno vicini al vantaggio, ma la conclusione di Djuric si stampa sul palo. Nei primi 30′ di gioco, ci sono due cambi da parte di entrambi i tecnici: Gagliardini e Kristensen abbandonano il campo per infortunio e lasciano spazio a Carboni e Celik. Nel finale di primo tempo però sono i giallorossi a colpire: prima con una magia nello stretto di Pellegrini e poi con Lukaku su assist di Dybala.

MONZA-ROMA: SECONDO TEMPO

Palladino, non contento della fase difensiva dei suoi, decide di passare nella ripresa alla difesa a 3 e sostituisce per la seconda volta consecutiva all’intervallo Colpani. La Roma approfitta delle situazioni e su calcio di punizione Dybala si inventa un gol di pregevole fattura: palla che supera la barriera e si piazza nell’angolino basso dove Di Gregorio non può arrivare. Il parziale dice 3-0 per gli ospiti con mezz’ora da giocare. In completo controllo del risultato, De Rossi sostituisce Dybala e lascia spazio a Baldanzi. All’80’ c’è spazio ancora per un calcio di rigore per i giallorossi. Sul dischetto si presenta Paredes che non si lascia ipnotizzare e segna la quarta rete della serata. Non mantiene la porta inviolata la Roma che allo scadere subisce un eurogol da parte di Carboni.

Continua a leggere

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969