Il calcio italiano è ufficialmente ripartito, 95 giorni dopo si è tornati a giocare. Nonostante i ritmi più compassati e l’assenza di pubblico, Juventus-Milan è stato un’ottimo segnale di ripartenza. Lo stesso Ministro dello Sport, Vincenzo Spadafora, è intervenuto ai microfoni di Sky Sport per commentare l’avvenimento. Ecco di seguito riportate le sue parole:

Ieri sera tutto ha funzionato per il meglio, ma ci siamo arrivati con un percorso non facile, tortuoso. Ricordiamo sempre che lo sport non è soltanto il calcio e che il calcio non è soltanto la Serie A. Siamo solamente agli inizi: speriamo che i protocolli prestabiliti possano fornire tutte le garanzie necessarie. Siamo molto fiduciosi che tutto possa proseguire nel modo migliore.

Insomma, sembrerebbe che tutto stia tornando alla normalità, o quasi. L’assenza di pubblico influisce parecchio, ma all’Italia mancava il calcio giocato, soprattutto dopo questi mesi estremamente difficili. Questo è solamente l’inizio, ma se si dovesse continuare in questo modo, la ripresa vera è propria non tarderà ad arrivare.

(Fonte immagine in evidenza: profilo Twitter @vinspadafora)