Connect with us
Spezia, Pecini è preoccupato sulla questione Maggiore: le dichiarazioni

Calciomercato

Spezia, Pecini è preoccupato sulla questione Maggiore: le dichiarazioni

Pubblicato

:

spezia

Lo Spezia ha oggi annunciato la nuova guida tecnica per la stagione 2022/23: Luca Gotti. Il manager 54enne, dopo esser stato esonerato dall’Udinese alla fine del 2021 dopo tre annate molto positive, ha scelto lo Spezia per ricominciare la sua carriera.

La squadra ligure, come ha anche lui annunciato, ha puntato su di lui sin dal primo momento in cui era risultato libero. Uno dei punti in cui Gotti dovrà subito mettersi al lavoro è la questione legata al capitano Giulio Maggiore.

Negli ultimi giorni sono comparse voci legate ad addio del 25enne con il Torino indicata come sua prossima squadra. Si parlava di un affare da 7 milioni circa e il prestito annuale del giovane attaccante Demba Seck. Queste trattative, però, sono state smentite dal ds dei bianconeri Pecini, preannunciando la presenza di interessi che, almeno attualmente, sono piuttosto frivoli.

LO SPEZIA VUOLE CONFERMARE MAGGIORE

Abbiamo ricevuto sondaggi per Giulio, ma nessuno ci ha fatto offerte. Il nodo è legato al contratto (in scadenza nel 2023, ndr) ed è normale che qui a La Spezia vogliamo trattenerlo. Abbiamo parlato a lungo con gli agenti e, onestamente, devo annunciare che valuteremo delle offerte se arriveranno e se non si risolvesse la questione contrattuale”.

Le dichiarazioni di Pecini vogliono trasmettere serenità, ma gli spezzini sono preoccupati: più il tempo passa e più il loro capitano, e beniamino, rischia di prendere strade diverse dal club che lo ha svezzato nel professionismo.

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Calciomercato

Definito il futuro di Sebastiano Esposito: domani la chiusura

Pubblicato

:

Esposito

Il Bari è pronto a chiudere un’importante colpo in entrata che riguarda l’attaccante dell’Inter, attualmente in prestito all’Anderlecht, Sebastiano Esposito.

Secondo quanto riportato da Gianluca Di Marzio, il club pugliese è vicino a chiudere la trattativa che porterebbe Esposito a giocare al San Nicola. L’attaccante classe 2002 è in prestito in Belgio, ma spinge da settimane per un ritorno in Italia.

I biancorossi hanno superato la concorrenza della Ternana e nella giornata di domani ci sarà un incontro con il club nerazzurro per definire i dettagli dell’operazione, che chiuderà con la formula del prestito.

Continua a leggere

Calciomercato

Lukic pronto a dire addio al Torino: è vicino al Fulham

Pubblicato

:

Lukic

Dopo la quasi rottura dello scorso agosto questa volta Sasa Lukic sembra prossimo ad un addio imminente dal Torino.

Il Torino avrebbe, infatti, trovato l’accordo con il Fulham sulla base di 10 milioni di euro per la cessione del serbo. Per il centrocampista, secondo quanto riportato da Nicolò Schira, è pronto un quadriennale da 2 milioni di euro più eventuali bonus all’anno.

Valigie in mano per Lukic che dopo quasi 5 stagioni potrebbe lasciare i granata con all’attivo 167 presenze. Una parabola discendente che ha portato alla rottura tra lui ed il club: ad agosto, infatti, dopo una lite con Juric gli era stata tolta la fascia di capitano, appena ereditata da Belotti. Adesso l’addio sembra ad un passo.

Continua a leggere

Calciomercato

Barcellona, il nuovo contratto di Gavi non è stato ancora depositato

Pubblicato

:

Gavi

Continuano gli sforzi del Barcellona per depositare il nuovo contratto di Gavi entro il 31 gennaio 2023.

Il gioiello spagnolo ha già, di fatto, accettato l’offerta di rinnovo del club blaugrana, addirittura dallo scorso settembre. Il nuovo contratto si prolungherebbe fino al 2026 con una clausola rescissoria record da un miliardo di euro.

I problemi finanziari del club catalano hanno ritardato la questione e il club non ha potuto depositare il contratto in lega rendendolo effettivo. Il contratto di Gavi al momento dura fino al 2024, ma i catalani cercheranno di chiudere la situazione entro la fine di questa sessione invernale di mercato, come riportato da Mundo Deportivo.

Continua a leggere

Calciomercato

UFFICIALE – Il Toronto accoglie un altro italiano: arriva Petretta

Pubblicato

:

petretta

Il Toronto concretizza un altro colpo “italiano”. È infatti ufficiale l’acquisto di Raoul Petretta dal Kasimpasa. Il difensore italiano si unisce a Insigne e Bernardeschi per sostituire Criscito, tornato al Genoa.

Raoul Petretta, nato in Germania ma con passaporto italiano, è un terzino classe ’97 ex Basilea. Ha disputato più di 150 partite con il club svizzero e solo 12 con il Kasimpasa, club turco che l’ha acquistato nel mese di luglio. Termina subito quindi la sua avventura in Turchia, Petretta ora è pronto ad approdare al Toronto.

Continua a leggere

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969