Il giovane presidente dell’Inter, a meno di un anno dalla sua investitura, entra a far parte dell’organizzazione dei club europei. La notizia è di pochi minuti fa, con il voto ad ufficializzare un rumour che nelle scorse ore aveva acceso l’ambiente nerazzurro. Zhang era l’unico candidato della nostra Serie A e di fatto andrà a sostituire l’uscente Ivan Gazidis, amministratore delegato del Milan.

Inizialmente si era parlato di una possibile concorrenza di Aurelio De Laurentiis, numero uno del Napoli che in mattina si è pronunciato a riguardo, smentendo le voci:

 “Io e Zhang mai in competizione, ci stimiamo, non saremmo mai andati in competizione per lo stesso ruolo”.

Il patron azzurro non è però rimasto fuori dall’organizzazione ed è riuscito ad ottenere comunque un posto nel Club Competition Committee. Per Zhang arriva un’altra grande soddisfazione a soli 28 anni e l’Inter può reputarsi orgogliosa del proprio presidente che andrà a rappresentare il club a livello europeo, con la possibilità di esporsi in prima linea nel dialogo tra le società e la Uefa.

(Fonte immagine copertina: profilo Instagram Steven Zhang)