Connect with us

Flash News

Inter, problemi in vista: Suning costretta a vendere il club?

Pubblicato

:

Inter

Suning potrebbe essere costretta dal governo cinese a vendere l’Inter. Dal Wall Street Journal arrivano importanti novità riguardanti la Cina e facilmente collegabili al futuro societario dei nerazzurri. Il Partito Comunista Cinese (PCC) avrebbe imposto agli alti funzionari un divieto di possedere proprietà all’estero o partecipazioni in entità estere. Queste possono essere direttamente collegabili a loro o tramite coniugi e figli.

 

PERCHÉ RISCHIA L’INTER?

Zhang Jingdong, proprietario dell’Inter, è impegnato attivamente nella politica del partito comunista cinese, mentre figlio Steven è il presidente del club. Come si può facilmente comprendere, questa situazione potrebbe riguardare da vicino anche il futuro della società meneghina.

 

IL MOTIVO DELLA DIRETTIVA

La direttiva è arrivata in quanto Xi Jinping, Presidente della Repubblica Popolare Cinese, sta cercando di ridurre al minimo i rischi geopolitici per il Partito Comunista. Il rischio infatti è che i funzionari con esposizione finanziaria all’estero possano diventare un problema.

Questo accadrebbe se gli Stati Uniti e altre potenze occidentali imponessero sanzioni contro i leader cinesi e i loro parenti, in modo simile a quanto fatto contro Mosca dopo l’invasione russa dell’Ucraina.

 

 

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Flash News

Il Ghana ha stabilito un primato contro la Corea del Sud

Pubblicato

:

Ghana

Il Ghana ha vinto una delle partite più divertenti ed emozionanti (per ora) di Qatar 2022. Gli africani si sono imposti per 3-2 su una Corea del Sud combattiva e dura a morire. Decisive, dopo la doppietta di Cho per gli asiatici, le due reti di Kudus e il gol di Salisu. Reti che, oltre a dare la vittoria al Ghana, hanno permesso alla squadra guidata da Otto Addo di stabilire un record.

Già, poichè secondo i dati raccolti da Opta, il Ghana contro la Corea del Sud ha realizzato 3 gol in una singola partita della Coppa del Mondo per la prima volta nella sua storia all’interno della manifestazione.

Continua a leggere

Calciomercato

Inter, pronti i rinnovi per De Vrij e Darmian

Pubblicato

:

Sanabria

In casa Inter si continua a lavorare in vista della seconda parte di stagione, a cominciare dalla sistemazione delle questioni pendenti. Su tutte spiccano i rinnovi di alcuni giocatori in scadenza. La società si è mossa in tal senso nelle ultime ore, proponendo nuovi accordi a due giocatori. Ecco i dettagli.

RINNOVO SUL PIATTO PER DE VRIJ E DARMIAN

Come riporta la Gazzetta dello Sport – infatti – la dirigenza nerazzurra ha messo sul tavolo una prima proposta di rinnovo sia per Stefan De Vrij che per Darmian.

Per quanto riguarda il primo, si tratterebbe di un contratto biennale alle stesse cifre attuali – cioè 4 milioni di euro. Per il secondo si parla sempre di un biennale a 3 milioni, nello specifico meno di 4 lordi, poichè Matteo Darmian usufruisce del Decreto Crescita.

I tifosi interisti attendono con trepidazione la risposta, soprattutto quella di De Vrij, che nelle ultime settimane aveva manifestato qualche perplessità circa il rinnovo ed è sembrato guardarsi intorno.

Continua a leggere

Flash News

Belgio, Martinez: “Contro la Croazia spero di avere Lukaku”

Pubblicato

:

Eriksen

Dopo la clamorosa sconfitta contro il Marocco, per il Belgio diventa cruciale la partita contro la Croazia per sperare nella qualificazione agli ottavi di finale di Qatar 2022. Il ct dei Diavoli Rossi Martinez ha bisogno che i suoi giocatori producano il massimo sforzo per raggiungere l’obiettivo.

Importante, riguardo a ciò, è il recupero a pieno regime di Romelu Lukaku, ancora alle prese con le noie muscolari che lo attanagliano da tempo e sceso in campo solo per uno spezzone nello scorso match. Ecco come si è espresso Martinez a RTBF proprio a proposito del suo attaccante:

In ogni squadra servono giocatori che influenzino maggiormente il gioco. Il Belgio è felice di poter contare ancora su Romelu Lukaku. Più opzioni ci sono, meglio è. Vedremo nei prossimi giorni se Romelu potrà partire titolare contro la Croazia, ma lo spero“.

Continua a leggere

Calcio Internazionale

Kjaer: “Non sto bene, giusto lasciarmi fuori”

Pubblicato

:

Kjaer

Dopo la sconfitta di sabato della Danimarca, contro la Francia, per 2-1, Simon Kjaer ha concesso un’intervista a La Gazzetta dello Sport.

L’ex difensore di Roma e Palermo ha parlato così nel post partita: “Non sto bene, non posso giocare 90’, giusto sia stato fuori. Mbappé è incredibile, mai visto nessuno così veloce. Non ho parlato di rinnovo con Giroud ma penso resti con noi un altro anno”.

Il classe ’89 ha subito un lungo calvario con il Milan questa stagione, giocando la metà delle gare disputate in campionato. Anche al Mondiale Kjaer non è parso molto in forma, come confermato dal diretto interessato.

Continua a leggere
Advertisement
Advertisement

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969