Connect with us
Superlega 2.0? Le parole di Andrea Agnelli

Calcio Internazionale

Superlega 2.0? Le parole di Andrea Agnelli

Pubblicato

:

Superlega

Andrea Agnelli, presidente della Juventus, al Financial Times Forum è tornato a parlare del discorso Superlega, come riporta TMW. Questo torneo, secondo Agnelli, Florentino Perez e altri presidenti di alcuni top team europei, era la risposta alla crisi finanziaria che le squadre si sono trovate ad affrontare con il Covid-19. La loro proposta poi, però, come è risaputo, è stata bloccata e bocciata prima che nascesse da Ceferin, presidente dell’UEFA.

NECESSARIA UNA RIFORMA

Andrea Agnelli al Financial Times Forum ha esordito parlando di Tebas, presidente della Liga, e di una riforma necessaria del calcio europeo:

Il calcio europeo ha un disperato bisogno di riforme. Prima di tutto dico che non accetterò domande su Tebas e le sue parole parlano da sole. La UEFA è un organo regolatore, monopolista. Sapevano che stavo lavorando su qualcos’altro prima del lancio della Superlega“.

Il presidente della Vecchia Signora ha poi continuato parlando di un accordo vincolante per undici squadre.

 “La Superlega è un lavoro collettivo di dodici squadre, non di una sola persona. Dodici club hanno firmato un contratto di 120 pagine ed è ancora vincolante per undici di quei club“.

SIPARIETTO COMICO

Il presidente della Juventus, agitando i suoi appunti e fogli, si è anche lasciato andare in un siparietto comico.

In questo foglio ci sono i nomi, i nomi di chi farà parte della Superlega“.

UNA MINACCIA?

Agnelli ha concluso non volendosi sbilanciare sul discorso Superlega, ma ha lasciato intendere che in futuro questa competizione sarà un qualcosa di concreto. Alla domanda: “La Juventus giocherà la Champions League tra 5 anni?”, il n. 1 della Juventus ha risposto in maniera vaga:

Vedo la Juventus giocare la competizione più importante“.

 

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Calcio Internazionale

Luca Pellegrini entra nella lista della Lazio per la Conference League

Pubblicato

:

pellegrini

Il neo-acquisto della Lazio, Luca Pellegrini, entra a far parte della lista Uefa per la Conference League dei biancocelesti. A fargli posto è una bandiera del club, ovvero Stefan Radu. Segnale di fiducia da parte di Sarri verso l’ex Juventus, che è stato acquistato in prestito con diritto di riscatto fissato a 15 milioni dopo il prestito all’Eintracht Francoforte.

Di seguito la lista completa della Lazio:

Portieri: Provedel, Maximiano

Difensori: Romagnoli, Patric, Gila, Casale, Hysaj, Lazzari, Marusic, Pellegrini

Centrocampisti: Milinkovic, Cataldi, Luis Alberto, Vecino, Basic, Marcos Antonio

Attaccanti: Immobile, Felipe Anderson, Zaccagni, Romero, Pedro, Cancellieri

Continua a leggere

Calcio Internazionale

Martinelli rinnoverà con l’Arsenal: si attende l’ufficialità

Pubblicato

:

Arsenal

Gabriel Martinelli è pronto a prolungare il proprio contratto con l’Arsenal. La notizia arriva da Nicolò Schira, che annuncia l’accordo tra brasiliano ed i Gunners per la permanenza a Londra dell’attaccante.

Il nuovo contratto di Martinelli avrà durata fino al 2027, segno di fiducia reciproca, specie vista la straordinaria stagione dell’Arsenal di Arteta che sta dominando in Premier League.

19 presenze in Premier e 7 reti, a cui devono aggiungersi anche 2 assist per il classe 2001, che si è conquistato sul campo la proposta di rinnovo con i Gunners. Si attende solo l’ufficialità dunque, che arriverà nei prossimi giorni.

Continua a leggere

Calcio Internazionale

Benzema sta per rinnovare con il Real Madrid: accordo ad un passo

Pubblicato

:

Benzema

Buona notizia per il Real Madrid. Secondo quanto riportato da Nicolò Schira, Karim Benzema, ultimo vincitore del Pallone d’Oro, sta per rinnovare con i Galacticos. Il francese estenderà il proprio contratto fino a giugno 2024: accordo ad un passo.

In seguito all’infortunio che l’ha costretto a saltare Qatar 2022, Benzema è tornato in campo a gran livelli. Infatti, dopo la sosta ha totalizzato sette reti in nove presenze. Ieri sera, nella sfida contro il Valencia, ha contribuito al successo del Real Madrid con due assist vincenti. Dunque, con ogni probabilità Benzema continuerà a vestire la camiseta blanca nella prossima stagione, per guidare il club verso nuovi e prestigiosi successi

 

Continua a leggere

Calcio Internazionale

Ibrahimovic non farà parte della lista Uefa del Milan

Pubblicato

:

Milan

A concludere la giornata calcistica c’è la lista Uefa del Milan. I 25 giocatori che potranno essere convocati negli ottavi di Champions League contro il Tottenham, in realtà, non sono ancora stati annunciati in via ufficiali, ma iniziano a trapelare diverse indiscrezioni.

Quelle di Fabrizio Romano, in particolare, assomigliano a delle anticipazioni di quello che sarà. Sul suo profilo Twitter, infatti, il giornalista italiano afferma con sicurezza alcuni importanti assunti. In primo luogo non ci sarà Zlatan Ibrahimovic, che – a discapito delle tante voci di questi giorni – non verrà incluso da Pioli. Scelta di rilievo, poi, quella di lasciar fuori Serginho Dest, rimpiazzato da Malick Thiaw.

Continua a leggere

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969