Dove trovarci
Tacconi

Calcio e dintorni

Tacconi, l’ex portiere ha lasciato la terapia intensiva!

Tacconi, l’ex portiere ha lasciato la terapia intensiva!

Sollievo per Stefano Tacconi. L’ex portiere della Juventus e della Nazionale ha lasciato la terapia intensiva dell’ospedale di Alessandria.

Lo ha comunicato Andrea Barbanera, direttore del reparto di Neurochirurgia, dove Tacconi è stato trasferito:

Il paziente è stato trasferito dalla Terapia Intensiva al reparto di Neurochirurgia. Respira da solo ed ha un buono stato di vigilanza. Questo ci permette di essere più ottimisti. Sarà necessario gestire alcune problematiche nel reparto di Neurochirurgia, ma possiamo ipotizzare il trasferimento presso una struttura di riabilitazione tra un paio di settimane“.

Lo scorso 23 aprile l’ex numero 1 era stato colpito da un’emorragia celebrale. Portato d’urgenza in ospedale nel primo pomeriggio dello stesso giorno, le condizioni erano apparse subito molto gravi. In seguito, dopo vari trattamenti si erano stabilizzate; infine, oggi, il primo passo decisivo verso la guarigione.

Le condizioni di Tacconi sono state raccontate giorno per giorno dal figlio Andrea, che, nei giorni scorsi, aveva annunciato sui social:

Probabilmente mio padre uscirà dalla terapia intensiva“.

 

 

Lascia un commento

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Altro in Calcio e dintorni