Dove trovarci

Tennis, sospensione dei tornei ATP prolungata fino al 31 luglio

Niente da fare, neanche a luglio il tennis potrà riprendere. Con un annuncio ufficiale, infatti, l’ATP Tour ha deciso di prolungare la sospensione dei tornei fino al 31 luglio. Nonostante le speranze, dunque, e l’ottimismo che sembrava esserci intorno ad una possibile ripresa anticipata, l’Associazione, presieduta da Andrea Gaudenzi, ha dovuto rinviare nuovamente la ripartenza della stagione. Annullati, quindi, i tornei di Amburgo, Båstad, Newport, Los Cabos, Gstaad, Umago, Atlanta e Kitzbühel.

A questo punto, dunque, tutti gli occhi sono puntati sugli US Open che si terranno, salvo ulteriori rinvii, a fine agosto. Tuttavia, resta il fatto che sette mesi di competizioni sono andati persi, con cinque che restano per salvare quel poco che si può. Gaudenzi, come riportato dalla Repubblica, ha da tempo indicato come priorità gli Slam e i Masters 1000, a cui si aggiungono le ATP Finals. Le grandi finali, però, si potranno disputare soltanto se un certo numero di tornei siano stati disputati in precedenza. Resta, dunque, incertezza anche su quest’ultimo punto.

(Fonte immagine di copertina: profilo Twitter @atptour)

Lascia un commento

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Altro in Altri Sport