Dove trovarci

Quanti allenamenti servono prima della ripresa? Tommasi risponde

La Serie A è ad un bivio. La ripresa del torneo, almeno in teoria, è fissata al 13 giugno, ma nei fatti ancora tutto tace. L’Italia spera di seguire l’esempio della Bundesliga che, nonostante i tanti, forse troppi pericoli, è tornata in campo lo scorso weekend. La situazione non è semplice, poiché la ripresa del gioco è condizionata da diversi fattori, ma soprattutto perché le due settimane di allenamenti (inizialmente individuate), potrebbero non essere abbastanza.

Damiano Tommasi, intervistato per TG Sport, esprime il suo punto di vista.

I calciatori hanno bisogno di giorni per poter ritrovare la condizione, i tempi non coincidono con quelli della scienza. Speriamo di poter accelerare nelle prossime settimane. Quanto serve per tornare in campo? Se vogliamo ripartire, quattro settimane per gli allenamenti non devono essere un problema, piuttosto devono rappresentare un punto di forza necessario per tornare in forma, evitando gli infortuni. I giocatori? A questo punto non vedono l’ora di tornare in campo

(Fonte immagine in evidenza: profilo ufficiale IG @damiano.tommasi)

 

Lascia un commento

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Altro in Flash News