Connect with us

Serie A

Il punto sul futuro di Tommaso Baldanzi

Pubblicato

:

Baldanzi

Stando a quanto appreso dalla nostra redazione, il destino di Tommaso Baldanzi e quello dell’Empoli sembrano essere blindati a doppia mandata. Il gioiellino classe 2003 ha stupito tutti in questo inizio di stagione, in cui ha già fatto vedere le sue qualità. Paolo Zanetti, allenatore dei toscani, lo ha gettato nella mischia sin dalle prime partite e il fantasista ha ringraziato con una rete nel pareggio contro il Verona alla quarta giornata. Poi un infortunio lo ha costretto a restare fuori parecchie settimane, ma il rientro in campo è ancora di impatto ancora maggiore, con la rete nella vittoria per 1-0 contro il Sassuolo, lo scorso 5 novembre.

Il classe 2003 sta stupendo tutti con ottime prestazioni e lampi di classe e sta trovando il suo spazio nell’Empoli. Circa un mese fa ha rinnovato con i toscani fino al 2027. E, nonostante voci che vorrebbero il Napoli tra le squadre più interessate a lui, per ora non c’è motivo di pensare a Baldanzi lontano dal Castellani.

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Calcio Internazionale

Kjaer non entra contro la Francia, il ct danese spiega il motivo

Pubblicato

:

Kjaer

Nella sconfitta contro la Francia che ora mette la Danimarca ad un bivio da dentro o fuori nell’ultima partita del girone, Simon Kjaer non è sceso in campo nemmeno per un minuto. La sua esperienza e la sua leadership sarebbero state fondamentali per una partita dal peso specifico cme quella contro i Campioni del Mondo in carica, ma per un problema fisico il numero 24 del Milan è stato costretto a rimanere seduto in panchina.

Anzi, le parole del ct dei danesi Kasper Hjulmand non rassicurano in vista della partita contro l’Australia. Queste le sue parole nel post partita:

Eravamo a conoscenza del fatto che non poteva scendere in campo e non sappiamo se potrà farlo mercoledì contro l’Australia. Sente ancora un fastidio, l’ultimo test effettuato ieri ci ha dato conferma di questo. Victor Nelson, comunque, ha fatto un ottimo lavoro”.

Continua a leggere

Calcio Internazionale

La Juventus punta Estupinan ma il Brighton fa muro

Pubblicato

:

Juventus Estupinan

La Juventus si sta muovendo già per il mercato di gennaio. Allegri, ormai, ha individuato nel 3-5-2 il modulo giusto su cui puntare per la rinascita dei bianconeri. Come riportato da Eurosport, una delle richieste fatte esplicitamente dall’ex allenatore del Milan è l’acquisto di Pervis Estupinan.

Il laterale ecuadoregno sta sorprendendo al Mondiale e dall’arrivo di De Zerbi ha trovato continuità di buone prestazioni anche al Brighton. I Seagulls, però, non vogliono privarsene e vogliono 20 milioni per l’ex Villarreal anche se il desiderio primario sarebbe quello di trattenere il giocatore e non venderlo dopo una sola stagione di Premier League in Inghilterra.

Continua a leggere

Bundesliga

Brekalo vicino al ritorno in Italia: trattativa avanzata col Bologna

Pubblicato

:

Brekalo

Secondo quanto raccolto da TMW, Josip Brekalo sarebbe a un passo dal ritorno in Serie A. Il Bologna di Thiago Motta ha trovato l’intesa con il Wolfsburg. L’esterno croato è una richiesta esplicita del nuovo allenatore rossoblù che proverà a rilanciarlo dopo i sei mesi bui in Germania che gli sono costati la convocazione al Mondiale.

Brekalo aveva segnato 7 gol nella scorsa annata con il Torino, ma i granata preferirono non riscattarlo ritenendo troppo esoso il costo del cartellino. Al suo ritorno in Germania, nonostante gli ottimi risultati della squadra, il giocatore scuola Dinamo Zagabria ha registrato solo sette presenze e quasi tutte da subentrato.

Continua a leggere

Calcio Internazionale

Theo Hernandez decisivo anche in Nazionale: la statistica

Pubblicato

:

Theo

La Francia ha segnato ancora al Mondiale e lo ha fatto con Mbappe, assistito dal solito Theo Hernandez. Quella che ha preso forma è una della fasce sinistre più esplosive e decisive della storia dei Mondiali. Il terzino del Milan nello specifico ha fornito un assist per la seconda partita consecutiva.

Dal 1966, Mondiale dal quale è presente questo dato, mai nessun terzino aveva fatto due assistenze consecutive a una Coppa del Mondo. Lui insieme a Mbappe ha creato il gol del momentaneo vantaggio contro la Danimarca, dopo che nella prima partita aveva servito il suo compagno al Milan, Olivier Giroud, per un semplice gol di testa.

Continua a leggere
Advertisement
Advertisement

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969