Il derby londinese tra il Tottenham ed il Chelsea finisce 0-3. Le reti di Tiago Silva, Kante e Rudiger sigillano il risultato e condannano gli Spurs alla seconda sconfitta consecutiva in Premier League. Nel giorno dedicato alla memoria di Jimmy Greaves, leggenda di entrambe Tottenham e Chelsea e della Nazionale Inglese, il Chelsea rafforza lo status di contendente al titolo con una netta vittoria.

Dopo un primo tempo finito in pareggio, Tiago Silva sblocca il risultato insaccando di testa un corner ben calciato dall’ex Fiorentina Marcos Alonso. Il raddoppio arriva grazie al goal di N’Golo Kante, entrato nella ripresa per sostituire Mason Mount. Il tiro dalla lunga distanza del centrocampista francese trova la deviazione da parte del difensore degli Spurs Eric Dier prima di rimbalzare sul palo e successivamente in rete. Il terzo goal del Chelsea arriva grazie ad un ottimo cross rasoterra di Werner sul proseguimento di un azione iniziata con il corner di Marcos Alonso, a ricevere il cross del tedesco c’è il connazionale Antonio Rudiger che sigilla il risultato sullo 0-3.

Spurs mai in partita, se non nel primo tempo quando con Son hanno avuto anche l’occasione per passare in vantaggio. Secondo 3-0 consecutivo subito dagli uomini di Nuno Espirito Santo, dopo la sconfitta nell’altro derby londinese con il Crystal Palace di Patrick Vieira.

Il Chelsea resta la bestia nera del Tottenham. Gli Spurs infatti hanno subito 106 goal negli scontri diretti contro il Chelsea, perdendo per ben 32 volte contro i Blues in Premier League. L’unica squadra che ha vinto più volte contro il Tottenham è il Manchester United a quota 36.