Grande concorrenza tra le squadre italiane per Kevin Bonifazi, difensore centrale del Torino che in questa stagione ha trovato poco spazio alla corte di Mazzarri. L’azzuro però, è reduce da un’ottima stagione alla Spal e dunque fa gola a diverse società del nostro campionato.

Se Atalanta e Bologna hanno fatto un timido sondaggio, la Fiorentina punta forte su Bonifazi e con il Torino ha già avviato una vera e propria trattativa. L’idea è quella di portare il giocatore a Firenze già a gennaio, dopo il tentativo andato a vuoto la scorsa estate. L’affare sembrava sul punto di andare in porto ma gli infortuni di Lyanco e Izzo hanno costretto il Torino a bloccare l’operazione. Adesso la storia pare essere cambiata.

INTRIGO BRASILIANO

Il club di Commisso crede fortemente in Bonifazi ed è disposto a un esborso da doppia cifra. Un investimento per il futuro ma soprattutto per il presente, considerate le difficoltà di questa Fiorentina che arranca nei bassifondi della classifica.

Il difensore del Torino resta la prima scelta, sicuramente in vantaggio su Kanneman, centrale argentino di proprietà del Gremio. Il club brasiliano vorrebbe inserire il difensore 28enne nella trattative per riportare Pedro in patria, viste le voci che vorrebbero Cutrone in maglia viola e dunque un’ulteriore riduzione di spazio per l’attaccante verdeoro. Il mercato della Viola si prospetta molto caldo, soprattutto in queste prime ore di apertura della finestra di gennaio.

(Fonte immagine copertina: profilo Twitter Bonifazi)