La celebre trasmissione radiofononica “Tuttoilcalcio minuto per minuto” ha compiuto 60 anni e nella giornata di venerdì sono svolti i festeggiamenti. L’atmosfera non poteva che essere delle migliori, in quel clima amarcord che fa rivivere, anche a chi non c’era, emozioni uniche e immortali.

PREOCCUPAZIONE PER LUZZI

Uno spiacevole episodio ha coinvolto il mitico radiocronista Ezio Luzzi, invitato a salire sul palco in via Asiago a Roma per testimoniare la sua esperienza con la radio e il mondo del pallone. Nell’affrontare i gradini, Luzzi è inciampato e non trovando un appiglio è caduto per terra. Prontamente sono arrivati in suo soccorso Riccardo Cucchi e Filippo Corsini che l’hanno aiutato a rialzarsi.

Tutto sembrava riconducibile a un piccolo incidente, infatti Luzzi è stato per due ore e mezza sul palco a raccontare di aneddoti divertenti, ridendo e scherzando con i presenti. Una volta lasciata la sala però, è corso in ospedale dove è stato ricoverato in clinica per una frattura dell’omero. Nonostante il triste episodio però, Luzzi ha dato dimostrazione di una forza impressionante, resistendo al dolore lancinante per due ore e mezza.

(Fonte immagine copertina: profilo Instagram Radio1Rai)