Connect with us

Flash News

Udinese, Samardzic: “A 17 anni ero vicino al Milan”

Pubblicato

:

Samardzic

UDINESE SAMARDZIC- Gara molto importante per l’Udinese di Sottil domani, sfiderà l’Inter, nell’anticipo delle 12:30 della domenica.

UDINESE, SAMARDZIC: “A 17 ANNI ERO VICINO AL MILAN”

L’Udinese è una delle protagoniste di questo avvio di Serie A, i Friuliani sono al quarto posto e domani sfideranno l’Inter in una gara di alta classifica. Uno dei protagonisti di questo inizio scoppiettante della banda di Sottil è: Samardzic, diventano il pupillo dell’allenatore ex Ascoli. Il giocatore Tedesco si è raccontato alla Gazzetta dello Sport, parlando del rifiuto al Milan di qualche anno fa e sui suoi obiettivi personali. Ecco di seguito, le parole dell’ex Lipsia:

SUL SUO RUOLO

Mi inserisco e tiro. Nasco trequartista, sono sempre stato un numero 10. Ma qui all’Udinese quel ruolo non esiste perché si gioca col 3-5-2 e mi sto adattando a fare la mezzala”.

SUL MILAN

Venimmo a Milano con tutta la famiglia. Parlammo con Paolo Maldini, ma non me la sono sentita di fare un’esperienza in una grande città in quel momento. Il Barcellona venne a casa mia, invece. Con Patrick Kluivert. Ma scelsi il Lipsia, era a un’ora da casa. Ed è stata una buona scelta”.

SULL’UDINESE

Perché la squadra è fortissima. Lavoriamo forte e spingiamo e siamo molto fisici. Gotti? Sì, lui mi vedeva. Cioffi prima no, poi un po’ di più. Sottil mi dà più libertà e mi dice di giocare come voglio e di usare la mia qualità. A me piace dare anche assist, nel torneo scorso ne ho fatti tre”.

SUI SUOI IDOLI

Da bambino impazzivo per Ozil, ora ovviamente per il più forte: De Bruyne. Ce l’ho anche nella mia personale squadra di Fifa dove sono praticamente imbattibile. Anche per il nostro portiere Silvestri che è bravo”.

SULL’OBIETTIVO STAGIONALE

A fare almeno altri cinque gol e altri cinque assist con l’Udinese”.

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Flash News

Paura per Di Maria e Vlahovic, tentata rapina nella villa del Fideo

Pubblicato

:

Dove vedere Juventus-Maccabi Haifa

Attimi di paura per Vlahovic e Di Maria. Come riporta La Gazzetta dello Sport, ieri sera i due si trovavano insieme nella casa del Fideo, quando i rapinatori hanno provato a fare irruzione nella villa sulle colline torinesi del calciatore argentino. Sono intervenute però prontamente le forze dell’ordine, che hanno arrestato uno dei malviventi.

LA DINAMICA DELL’ACCADUTO

Così come ricostruito dalle forze dell’ordine, una banda di tre persone ha tentato di entrare alle 19:30 nella villa di Di Maria. Villa che si trova in zona Gran Madre, zona che ha visto ospitare anche Cristiano Ronaldo nei suoi anni a Torino.

Al momento del tentativo di intrusione Di Maria si trovava nella villa con Dusan Vlahovic e la famiglia, l’allarme è stato dato dalla vigilanza privata. I banditi sono stati prontamente inseguiti e uno di loro è stato arrestato. La banda sarebbe composta non da delinquenti locali, ma da veri e propri professionisti specializzati. Non è nuovo un episodio del genere a Di Maria che durante i suoi anni a Parigi, nel mentre era in un allenamento subì il sequestro della propria famiglia.

Continua a leggere

Flash News

Zaniolo vicino al rinnovo con la Roma, cifre e dettagli

Pubblicato

:

Dopo la brutta partita di ieri con il Betis e l’espulsione maturata a tempo ormai scaduto, per Zaniolo è tempo di rinnovo, come riporta Nicolò Schira. Un rinnovo che allontana le voci che davano il gioiello giallorosso lontano da Roma, verso Torino, nella sponda bianconera.

 

LE CIFRE E LA STAGIONE DI ZANIOLO

Dopo i brutti infortuni al crociato, non abbiamo più visto il vecchio Zaniolo, quel ragazzo che aveva impressionato tutti già con il Real Madrid nella sua prima presenza da titolare. Zaniolo rimane comunque al centro del progetto Roma e l’ingaggio proposto per rinnovo è certamente da top player, al momento si parla di 4,2 mln a stagione fino al 2027.

Con un contratto del genere aumenterebbero sicuramente le pressioni sul giocatore, che sembra soffrire particolarmente a livello mentale, causata anche dalla voglia di riscatto seguita al duplice infortunio che lo ha tenuto fuori per una stagione. Zaniolo nella scorsa stagione ha sicuramente deluso le aspettative, ora si spera a Trigoria che con un rinnovo il calciatore possa scacciare pensieri extracampo che ne avevano limitato il rendimento.

Continua a leggere

Flash News

Buone notizie per Juric, tanti rientri per Torino-Empoli

Pubblicato

:

Buone notizie per Juric che, nonostante la squalifica, ritrova delle pedine importanti in vista dell’Empoli. Come riporta TMW, Pellegri e Seck sono rientrati in gruppo ed hanno superato i loro rispettivi problemi. Anche Ricci è pronto lottare per il posto da titolare con Linetty, dopo aver smaltito l’infortunio al polpaccio sinistro.

Vojvoda è tornato al 100% ed è pronto a partire dal primo minuto, anche se c’è sempre la concorrenza di Lazaro. Si svuota, quindi, l’infermeria dei granata e Juric punta alla vittoria contro l’Empoli.

Continua a leggere

Calciomercato

Cambio di agente per de Vrij: il possibile sostituto!

Pubblicato

:

Inter

C’è aria di cambiamenti importanti nella carriera professionale di Stefan de Vrij. Secondo quanto riportato da Nicolò Schira, il centrale dell’Inter e della nazionale olandese sarebbe prossimo al cambio di agente. L’ex Lazio era uno delle punte di diamante della scuderia gestita dal compianto Mino Raiola. Alla sua scomparsa, la gestione del profilo professionale del calciatore è passata nelle mani di Rafaela Pimenta.

Adesso però sembra proprio che de Vrij abbia deciso di trovarsi un nuovo agente. Tra i papabili pretendenti, il nome più in voga sembrerebbe quello di Federico Pastorello, agente – tra gli altri – dei nerazzurri LukakuAcerbi.

L’Inter rimane alla porta, in attesa di ulteriori sviluppi. Il contratto di de Vrij scadrà il 30 giugno 2023; in caso di trattativa per il rinnovo contrattuale, al fianco del calciatore potrebbe esserci un volto nuovo.

Continua a leggere
Advertisement
Advertisement

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969