Dove trovarci

Viola Park, Casini: “Notizia positiva, ora avanti”

E’ arrivata la tanto attesa sentenza del Tar riguardo il Viola Park. Ottime notizie per la Fiorentina e per il comune di Bagno A Ripoli: il tribunale amministrativo ha dichiarato inammissibile il ricorso fatto da Italia Nostra.

Questi sono alcuni passaggi della sentenza del Tar:

“Il ricorso deve essere dichiarato inammissibile. Per quello che riguarda le modalità di proposizione del ricorso straordinario al Presidente della Repubblica, l’art. 9, 2° comma del d.P.R. 24 novembre 1971, n. 1199 (semplificazione dei procedimenti in materia di ricorsi amministrativi) prevede che, nel termine di 120 giorni dalla data della notificazione o della comunicazione dell’atto impugnato, il gravame debba “essere notificato nei modi e con le forme prescritti per i ricorsi giurisdizionali ad uno almeno dei controinteressati e presentato con la prova dell’eseguita notificazione all’organo che ha emanato l’atto o al Ministero competente, direttamente o mediante notificazione o mediante lettera raccomandata con avviso di ricevimento.”

P.Q.M : è la decisione finale che si legge nella sentenza del Tar – Il Tribunale Amministrativo Regionale per la Toscana (Sezione Prima), definitivamente pronunciando sul ricorso, come in epigrafe proposto, lo dichiara inammissibile, come da motivazione. Compensa le spese di giudizio tra le parti.

Fonte. La Nazione

 

LE PAROLE DEL SINDACO

Il sindaco di Bagno a Ripoli ora può esultare: il Viola Park si farà!

Così ha commentato Francesco Casini, sindaco del comune toscano, il giudizio del Tar sul ricorso presentato contro il Viola Park:

“La stessa fiducia che abbiamo sempre avuto, non solo per la tardività del ricorso, ma anche per la bontà del percorso amministrativo intrapreso dal Comune e da tutti gli altri enti coinvolti: Regione, Città Metropolitana e Soprintendenza – prosegue Casini -. Per quanto rapido, l’iter è stato estremamente rigoroso e rispettoso di tutte le norme. Ora avanti tutta per la realizzazione di questo investimento, importantissimo per Bagno a Ripoli, per il territorio metropolitano e per la Fiorentina. Un messaggio importante per la ripresa economica che ci attende e che dimostra che nel nostro Paese si può investire e si può farlo in tempi non biblici.”

 

 

 

 

 

 

Fonte immagine in evidenza: sportchianti.it

Lascia un commento

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Altro in Flash News