Dove trovarci
Adani

Calciomercato

Vlahovic alla Juve? La rabbia dei tifosi viola

Vlahovic alla Juve? La rabbia dei tifosi viola

Botti di calciomercato nella fredda notte tra 24 e 25 gennaio, che hanno portato alla definizione del colpo più importante in Serie A. Dusan Vlahovic è ad un passo dalla Juventus.

Le parole pronunciate da Daniele Pradè, direttore sportivo della Fiorentina, nel tardo pomeriggio, ai microfoni di Sportitalia, sono state decisive per sbloccare la trattativa. In tarda serata è arrivata l’offerta ufficiale della Juventus, che nei giorni scorsi aveva già raggiunto un accordo col calciatore. L’accordo tra le parti è stato raggiunto immediatamente (65-67 milioni più bonus), al punto che sarebbero già state programmate le visite mediche di Vlahovic tra giovedì e venerdì.

LA REAZIONE DEI TIFOSI VIOLA

Nell’immediato la delusione dei tifosi viola è stata palpabile. Consapevoli che Vlahovic era destinato alla cessione, ma arrivati agli ultimi giorni di gennaio, auspicavano che avrebbe concluso la stagione a Firenze. Tuttavia l’aspetto peggiore da realizzare è la destinazione scelta dall’attaccante. La Juventus è la rivale storica della Fiorentina, e negli anni passati il trasferimento di un calciatore da una squadra all’altra ha fatto tanto scalpore. Illustre è l’esempio di Roberto Baggio, più recenti sono invece i casi di Federico Bernardeschi e Federico Chiesa. 

Molti tifosi hanno immediatamente sfogato la loro delusione sui social, insultando il calciatore nei commenti delle sue foto presenti su instagram. Inoltre gli ultras della curva Fiesole hanno esposto uno striscione all’esterno dello stadio Artemio Franchi, in cui è manifestata la loro rabbia.

Nelle ore successive sono iniziate a circolare altre immagini di striscioni esposti, nei quali la frustrazione calcistica scaturisce nell’odio. Terribili insulti razziali e gravi minacce di morte nei confronti di Vlahovic, ad attestare quanto sia sottile il confine tra fanatismo ed ignoranza.

Lascia un commento

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Altro in Calciomercato