Connect with us

Flash News

Vranckx: “Milan grosso passo avanti per la mia carriera”

Pubblicato

:

Calciomercato 2022

Aster Vranckx, nuovo centrocampista del Milan, ha rilasciato a Milan Tv le sue prime dichiarazioni da giocatore rossonero.

Il classe 2002 ha parlato innanzitutto del suo arrivo a Milano:

 “Credo che questo sia un grosso passo avanti per la mia carriera, proverò a dare il massimo per il club sperando di vincere di nuovo lo Scudetto“.

Poi ha parlato dei suoi compagni connazionali:

Penso sia bello che ci siano così tanti giocatori belgi. Conosco Saelemaekers e Origi, ma non tanto quanto De Ketelaere. Charles mi ha detto che questo è un ottimo club, i giocatori e l’ambiente sono buoni: perciò mi sono sentito subito bene quando sono arrivato“.

Sulla Serie A:

Da quello che ho sentito e visto, la Serie A è molto tattica e c’è molta qualità in questo campionato. Non vedo l’ora di iniziare a giocare“.

Ha infine salutato i tifosi:

Sono molto felice di essere qui e darò il massimo per il Milan. Spero di avere il vostro sostegno“.

 

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Champions League

Raspadori e Zielinski, due gol storici: la statistica

Pubblicato

:

DOVE VEDERE AJAX-NAPOLI IN TV E STREAMING

Proprio pochi istanti fa è terminato il primo tempo di Ajax-Napoli, terminato con il risultato di 1-3 a favore dei Partenopei. Prestazione fino ad ora sublime da parte dei ragazzi allenati da Spalletti dove sono riusciti a trovare la rete Raspadori, Di Lorenzo e Zielinski.

Giacomo Raspadori (22 anni e 228 giorni) è il terzo giocatore più giovane a segnare due reti con il Napoli in Champions League dopo Insigne e Milik mentre invece Zielinski, grazie alla rete realizzata al 45′ ha raggiunto a quota cinque gol nella competizione come due fuoriclasse che hanno indossato la maglia partenopea del calibro di Hamšík e Cavani.

Continua a leggere

Calcio femminile

Orgoglio Juventus Women: otto bianconere in lizza per la squadra dell’anno

Pubblicato

:

Juventus

Sono otto le calciatrici della Juventus femminile candidate alla squadra dell’anno che sarà stilata dal Gran Galà del Calcio. Più esattamente si tratta di Peyraud Magnin, Boattin, Lenzini, Cernoia, Caruso, Bonfantini, Girelli e Cantore.

Dati che fanno capire quanto la società bianconera investa e creda molto anche nel calcio femminile.

Continua a leggere

Champions League

Inter-Barcellona, Mancini ed Oriali presenti a San Siro

Pubblicato

:

Mancini

Si può tranquillamente dire senza paura di essere smentiti che Inter-Barcellona è la migliore partita che la Champions League possa offrire all’interno di questo martedì europeo e, davvero nessuno, ha voglia di perdersi questo match.

Ospiti speciali di questa sera presenti all’interno delle tribune di San Siro sono il mister della Nazionale Roberto Mancini ed il suo braccio destro Lele Oriali.

Chissà se il tecnico degli Azzurri voglia vedere da più vicino le prestazioni di Bastoni, Dimarco e Barella o voglia solamente godersi lo spettacolo di questo bellissimo incontro.

Continua a leggere

Calcio Internazionale

Benfica-PSG, Galtier alla vigilia: “Sono i favoriti per il primo posto. Verratti sta bene”

Pubblicato

:

Galtier

Christophe Galtier, tecnico del PSG, è intervenuto in conferenza stampa alla vigilia della partita in programma domani sera contro il Benfica, match valevole per il terzo appuntamento del Gruppo H di questa Champions League.

L’ex allenatore del Lille ha iniziato analizzando la squadra portoghese:

È molto interessante vederla giocare, molto ben organizzata, con qualità. Hanno una forza collettiva notevole. Non mi sorprende che siano a questo livello. Oggi, il Benfica può affermare di essere il favorito di questo girone. Quello che dovremo fare, per fare bene e battere il Benfica, è avere questa capacità di giocare sotto pressione. Questa squadra verrà a prenderci, è il DNA del club e del suo allenatore. Mette un’enorme pressione sui primi rilanci. Dobbiamo essere molto più efficaci a livello offensivo”.

Sulle condizioni di Verratti ha poi aggiunto:

Marco ha 90 minuti nelle gambe. Ha giocato molto, anche se durante la partita è uscito spesso quando veniva acquisito il punteggio. Non ha problemi fisici. Non ha giocato questo fine settimana perché era squalificato“.

Continua a leggere
Advertisement
Advertisement

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969