Dopo un convincente avvio con due vittorie nelle prime due partite, il West Ham guidato da David Moyes è scivolato inesorabilmente al 18esimo posto collezionando due pareggi e cinque sconfitte in Premier League. Più di un tifoso rivorrebbe indietro persino Sam Allardyce, esonerato dalla guida degli Hammers dal 2015. Dopo Allardyce, il club londinese aveva ingaggiato Slaven Bilic cavalcando uno strepitoso Dimitri Payet giocando un calcio tecnico e divertente. Moyes venne chiamato una prima volta proprio per sostituire Bilic ed è stato sostituito da Pellegrini prima di riprendere il posto dell’argentino 9 partite fa. Questa seconda esperienza, per ora disastrosa, ha appunto portato i tifosi a chiedere un “uomo forte” in panchina dal punto di vista caratteriale e che sappia motivare a dovere la squadra. Le prossime tre partite del West Ham non saranno comunque facili dovendo giocare contro Liverpool, Southampton ed Arsenal.

 

 

(Fonte immagine di copertina: profilo Twitter @FootyAccums)