Connect with us
 Wijnaldum, il rientro resta un mistero: torna a Febbraio?

Flash News

 Wijnaldum, il rientro resta un mistero: torna a Febbraio?

Pubblicato

:

Wijnaldum

Non arrivano buone notizie per la Roma dal fronte Wijnaldum. Ad Amsterdam, l’olandese sta proseguendo la riabilitazione dopo la frattura della tibia, che lo ha costretto a saltare tutta la stagione in corso e soprattutto Qatar 2022, ma il rientro in campo sembra ancora un rebus.

Wijnaldum aveva deciso di non operarsi dopo il brutto infortunio, ma di iniziare una terapia conservativa. Una scelta che sta costando una convalescenza a rilento e che, secondo il Corriere dello Sport, rischia di fargli perdere del tempo in più per scendere in campo. L’olandese non sarà certamente pronto per la prima gara del 2023 contro il Bologna, fissata alla ripresa del 4 gennaio. Ed è sempre più lontano il suo rientro nel corso del mese, oltretutto in partite chiave come Milan, Fiorentina e Napoli.

Per la Roma e Wijnaldum il calvario non è ancora finito, anche se Mourinho spera di ritrovare il suo centrocampista al più presto per questa importante stagione che deve ancora entrare nel vivo.

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Champions League

Champions League, la Top 11 di questa settimana: quanti interisti!

Pubblicato

:

Inter Napoli Champions League

È finita ieri un’altra “settimana” di Champions League e la UEFA ha scelto la Top 11 dei migliori calciatori che hanno disputato le partite della competizione martedì e mercoledì: sono sicuramente da segnalare i vari calciatori dell’Inter all’interno dello schema. I nerazzurri infatti hanno disputato una grandissima partita in casa contro l’Atletico Madrid, sconfiggendo i Colhoneros nella gara d’andata per 1-0 (attendendo la sfida di ritorno al Civitas Metropolitano).

LA TOP 11 DI QUESTA SETTIMANA DI CHAMPIONS: QUATTRO NERAZZURRI NELLA FORMAZIONE

La UEFA Champions League, come detto prima, ha ufficializzato la formazione della Top 11 di questa settimana sul proprio sito ufficiale e su tutti i propri social network. L’orgoglio per noi italiani è sicuramente la presenza di ben quattro calciatori dell’Inter all’interno dello schema, e uno del Napoli: i nerazzurri hanno eseguito una grande partita contro l’Atletico Madrid ed hanno meritato questo “piccolo premio”. I quattro giocatori dell’Inter nella formazione sono i seguenti: Sommer, Bastoni, De Vrij ed Arnautovic. Presente anche Osimhen, autore del gol del pareggio nell’1-1 tra Napoli e Barcellona.

Di seguito la formazione intera scelta dalla UEFA Champions League in occasione di questa nuova “settimana” terminata:

UEFA (5-2-3): Sommer; Molina, Otâvio, De Vrij, Bastoni, Wendell; Galeno, Veerman; Arnautovic, Lewandowski, Osimhen.

Gli altri calciatori presenti all’interno della formazione militano rispettivamente nell’Atletico Madrid (Molina), Porto (Otâvio, Galeno e Wendell), PSV (Veerman) e Barcellona (Lewandowski).

Continua a leggere

Europa League

Pioli prima di Rennes-Milan: “Loro forzeranno da subito”

Pubblicato

:

Pioli

Il tecnico del Milan, Stefano Pioli, è intervenuto ai microfoni di SkySport prima della gara di ritorno di Europa League contro il Rennes. L’allenatore rossonero ha voluto parlare di che gara si aspetta e di come approcceranno i francesi alla gara, dato che si trovano in svantaggio per 3-0 a causa della grande vittoria del Milan in quel di San Siro nella sfida d’andata.

MILAN, PIOLI: “IL RENNES FORZERÀ FIN DA SUBITO”

Di seguito le parole di Pioli ai microfoni di SkySport prima di Rennes-Milan:

RIPARTIRE CON ATTENZIONE – “Si riparte con grande attenzione, con grande volontà di superare questo turno e ci aspettiamo un avversario energico soprattutto all’inizio, ma noi siamo pronti”.

RENNES – “Abbiamo giocato una settimana fa, il Rennes abitualmente prende certe posizioni ma oggi cambierà atteggiamento perché dovrà forzare le cose, per rimontare. Dipenderà anche da come entreremo noi in campo”.

CRESCITA BENNACER – “Sta raggiungendo una buona condizione, chiaramente la Coppa d’Africa gli ha tolto un po’ di condizione ma sta bene, è un centrocampista importante per noi”.

I NUMERI DI BENNACER AL MILAN

Ismael Bennacer da quando indossa la maglia del Milan (dal 2019 ad oggi) ha registrato in totale 118 presenze condite da cinque reti. Il centrocampista rossonero con la Nazionale Algerina (dal 2016 ad oggi) ha fatto parte a 48 sfide siglando due gol. Nella sua carriera ha indossato anche le divise di Arles-Avignon (2015-2016), Arsenal (dal 2015 al 2017), Tours (2017) ed Empoli (dal 2017 al 2019).

Continua a leggere

Flash News

L’Inter lavora in vista del Lecce: Carlos Augusto verso il posto da titolare

Pubblicato

:

Carlos Augusto calciatore di Inter e Brasile - Serie A, Champions League

Si avvicina il weekend e di conseguenza si avvicina il prossimo turno del campionato di Serie A: una delle partite più importanti della ventiseiesima giornata è quella tra l’Inter di Simone Inzaghi e il Lecce di Roberto D’Aversa, gara che si giocherà al Via del Mare. Vi potrebbero essere novità tra l’undici titolare dell’allenatore piacentino, dato che i nerazzurri devono gestire bene le forze tra il campionato e la Champions League.

LECCE-INTER, LE POSSIBILI SCELTE DI INZAGHI: CARLOS AUGUSTO DAL 1’?

Secondo quanto riportato da SkySport, Simone Inzaghi potrebbe decidere di optare per un turnover contenuto in occasione della partita contro il Lecce: il tutto con lo scopo anche di riservare alcune energie per il ritorno di Champions League contro l’Atletico Madrid al Civitas Metropolitano. A questo proposito, Carlos Augusto potrebbe partire al 1’ minuto al Via del Mare al posto di Dimarco. Non è solo questa la novità: infatti ci potrebbe essere un po’ di turnover anche a centrocampo, con Frattesi ed Asllani che potrebbero sostituire Calhanoglu ed uno tra Barella e Mkhitaryan, con l’italiano favorito sull’armeno per un posto da titolare.

PROBABILE FORMAZIONE INTER (3-5-2): Sommer; Pavard, De Vrij, Bastoni; Dumfries, Frattesi, Asllani, Barella, Carlos Augusto; Lautaro Martinez, Arnautovic. Allenatore: Simone Inzaghi.

Continua a leggere

Flash News

Un amico di Calzona rivela: “È un appassionato di calcio ma tifava Juventus”

Pubblicato

:

Calzona, allenatore del Napoli, Serie A, Champions League

AMICO CALZONA – Francesco Calzona è sicuramente uno dei nomi più in voga del momento. Il tecnico del Napoli ha ieri fatto il suo esordio sulla panchina partenopea, conquistando un preziosissimo pareggio contro il Barcellona nell’andata degli ottavi di finale di Champions League. Una partita dura e molto tattica: questo è il sunto dei primi novanta minuti dell'”era Calzona” in azzurro. A salvare il tecnico calabrese ci ha pensato Victor Osimhen, che, dopo una complicata partita, è riuscito a trasformare in gol una delle poche palle giocabili, che è riuscito a ricevere. Alla fine ne è uscito fuori un pareggio, che rinvia il discorso per la qualificazione al Camp Nou, dove il Barcellona ha annunciato di non voler fare sconti agli azzurri.

C’è però una particolarità però sul passato di Calzona, infatti la redazione di ‘LaCnews24’ è stata a Cessaniti, comune in provincia di Vibo Valentia ed ha intervistato uno storico amico del tecnico, che ha svelato un segreto calcistico proprio su Francesco Calzona.

L’AMICO RIVELA LA SQUADRA CHE TIFAVA FRANCESCO CALZONA

CALZONA JUVENTINO?Era un mio compagno di banco – racconta il titolare di un bar del paese – poi si è trasferito ad Arezzo. Ma rientra sempre qui a Cessaniti dove vivono il fratello e i suoi genitori. Un ragazzo tranquillo, appassionato di calcio. Ma tifava Juventus…

Continua a leggere

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969