Dopo aver primeggiato nei migliori club del mondo, tra Barcellona e Manchester City, Yaya Touré aveva preferito partire per conoscere nuove culture e nuovi modi di intendere il calcio. Prima ad Atene, vestendo i colori dell’Olympiakos Pireo, e successivamente in Cina, nel piccolo club di Qingdao, in seconda divisione. Ma a 37 anni, il centrocampista ivoriano sembra ancora non volersi fermare.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Welcome @realtoureyaya ! Merci beacoup ! Thank you ! #vaidarvasco #somamos #ovascotempressa #somosomaiorclubedomundo #leven2020

Un post condiviso da Luiz Roberto Leven Siano (@levensiano) in data: 21 Mag 2020 alle ore 2:21 PDT

Secondo quanto riferisce L’Equipe, Yaya Touré potrebbe presto vestire la casacca del Vasco da Gama, storico club brasiliano della capitale Rio de Janeiro: come affermato dalla testata francese, tale trasferimento è stato lasciato intendere da Luiz Leven Siano, candidato alla presidenza del club, in cui è lo stesso Touré a ringraziare Siano per il benvenuto. Ricordiamo che, nelle mire del candidato, ci sarebbero anche altre stelle mondiali come Mario Balotelli. Tutto dipenderà però dalle elezioni presidenziali, previste per il club brasiliano nel 2021.

 

Foto di copertina profilo IG @realtoureyaya