Connect with us
Milan, grana per Elliot: Yonghong Li tiene ancora bloccati 364 mln di euro

Flash News

Milan, grana per Elliot: Yonghong Li tiene ancora bloccati 364 mln di euro

Pubblicato

:

L’imprenditore Yonghong Li, imprenditore e proprietario del Milan dal 2017 al 2018, riesce a tenere bloccati 364 mln di euro da ben cinque mesi per la vicenda della cessione del Milan, senza che in Lussemburgo si riesca a dirimere la vicenda.

LA VICENDA

Tutto parte nel 2017 con il closing che segna la cessione di Berlusconi del Milan a Li, affare che si conclude solo grazie a un prestito da 303 mln del fondo Elliot con tassi tra il 7,7 e l’11,5%. Al prestito erano legati una serie di obblighi, che Li non è riuscito a rispettare, facendo scattare l’escussione al pegno a favore di Elliot.

Nel 2022, Li decide di rivolgersi al tribunale lussemburghese, contestando la presa in pregno di Elliot e riesce ad ottenere un congelamento dei 364 mln del fondo. In questo modo Li, che nell’operazione Milan aveva messo poco meno di 400mln sul piatto, punta in maniera spregiudicata a rientrare anche solo in parte della cifra investita.

Come riportato da Verità e Affari, nelle scorse ore Loyens & Loeff, lo studio legale che segue Elliott ha spiegato in udienza perché chiede l’annullamento del provvedimento che blocca i fondi, passando poi alla Rossoneri Honk Kong, la società che fa riferimento a Yonghong Li. Gli avvocati dello studio non sono però riusciti a definire tutti i termini delle operazioni, ottenendo così un rinvio al 19 dicembre, quando i legali di Mister Li concluderanno la replica. Decisione che quindi pare impossibile possa arrivare prima dell’anno nuovo.

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Calciomercato

Sassuolo interessato al figlio dell’ex attaccante dell’Inter Julio Cruz

Pubblicato

:

Juan Manuel Cruz

Secondo quanto riportato da Nicolò Schira, il Sassuolo ha inserito nella sua lista dei desideri per questa sessione di calciomercato invernale Juan Manuel Cruz.

Il ragazzo classe 1999 italo argentino – avendo lui doppia cittadinanza – è una prima punta come lo era anche il padre, Julio “El Jardinero” Cruz, vecchia conoscenza del calcio italiano dei primi anni 2000, che ha indossato le maglie di Bologna, Inter e Lazio. 

Attualmente, Juan Manuel milita nel Banfield. Alla sua terza stagione tra i professionisti ha già totalizzato 73 presenze realizzando 11 gol e 2 assist in tutte le competizioni.

Continua a leggere

Calcio Internazionale

L’Everton ci riprova per un Ancelotti ma per il figlio di Carlo

Pubblicato

:

Ancelotti

Un Ancelotti potrebbe tornare dalla parte blu di Liverpool per allenare di nuovo l’Everton, alla ricerca di un allenatore dopo l’esonero di Frank Lampard. Non si tratta di Carlo, ma di suo figlio Davide.

Secondo quanto riporta Marca infatti, l’attuale vice allenatore del Real Madrid, sta considerando seriamente questa ipotesi, che lo vedrebbe per la prima volta dall’inizio della sua carriera nel mondo del calcio, lontano da suo padre e da primo allenatore.

Nei pressi di Goodison Park, gli Ancelotti non hanno lasciato un bel ricordo. Infatti è durata un anno e mezzo la panchina di Carlo Ancelotti (dicembre 2019 – giugno 2021) ai Toffees. Ora potrebbe essere compito di Davide Ancelotti provare a risollevare da quelle parti l’onore della famiglia.

 

Continua a leggere

Calciomercato

L’Inter ha trovato l’accordo per il rinnovo di un senatore

Pubblicato

:

Inter

L’Inter sta lavorando incessantemente sul fronte rinnovi di contratto. Dopo aver incassato il doloroso rifiuto di Milan Skriniar, i nerazzurri si potranno consolare con un nuovo accordo raggiunto e un altro che potrebbe essere definito a breve.

Secondo Gianluca Di Marzio, dopo settimane di trattative l’Inter avrebbe trovato l’accordo per il rinnovo di Matteo Darmian, che dovrebbe firmare per i nerazzurri nuovamente fino al 2024 con opzione per il 2025. L’ex terzino della Nazionale dovrebbe percepire intorno ai 2,5 milioni di euro l’anno.

Il prossimo nella lista dovrebbe essere Hakan Calhanoglu, la cui trattativa non dovrebbe essere complessa e sembrerebbe molto ben avviata verso la definizione.

Continua a leggere

Flash News

Scontri prima di Paganese-Casertana: inflitti tre turni a porte chiuse

Pubblicato

:

Casertana Paganese

Il Prefetto di Salerno ha deciso in merito agli incidenti accaduti in occasione del match di Serie D tra Paganese e Casertana. La Paganese giocherà le prossime tre partite casalinghe a porte chiuse e per i suoi tifosi sarà vietata anche la trasferta per le prossime tre partite fuori casa.

La Casertana di contro dovrà scontare “solamente” un divieto di trasferta per le prossime tre giornate di campionato fuori casa. Il Prefetto e il Comitato di Analisi per la Sicurezza delle Manifestazioni Sportive, pertanto, hanno utilizzato la mano pesante per punire i gravi fatti dello scorso weekend calcistico.

Continua a leggere

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969