Connect with us
Young Boys- Atalanta: probabili formazioni e dove vederla

Calcio Internazionale

Young Boys- Atalanta: probabili formazioni e dove vederla

Pubblicato

:

Dieci giorni dopo è di nuovo Svizzera contro Italia. Dopo la delusione dell’Olimpico, con il calcio di rigore spedito alto da Jorginho, ora c’è lo Stade de Suisse di Berna, chiamato Wankdorf Stadion, come cattedrale per un’altra sfida. La Champions League dell’Atalanta riparte dopo la sosta delle nazionali contro lo Young Boys. Un avversario abbordabile, sulla carta, con l’opportunità di riavvicinare almeno una (se non tutte e due) fra Villarreal e Manchester United, impegnate all’Estadio de la Ceramica, ma con due ore in anticipo. Quindi i nerazzurri entreranno in campo conoscendo già come cambierà la classifica. «Le due squadre qui a Berna hanno bisogno di un risultato solo — dice Gasperini — cioè vincere per coltivare speranze di qualificazione. La partita con lo Young Boys per noi è fondamentale affinché quella dopo possa essere decisiva»

 

DOVE VEDERLA

La sfida di Berna verrà trasmessa in diretta su Sky, emittente in possesso dei diritti di trasmissione dei match di Champions League. I canali sui quali sarà possibile seguire la partita sono Sky Sport Arena (204 del satellite) e Sky Sport (253 del satellite).

 

PROBABILI FORMAZIONI

 

Young Boys (4-4-2): 91 Faivre; 36 Hefti, 14 Burgy, 30 Lauper, 21 Garcia; 13 Ngamaleu, 20 Aebischer, 35 Martins, 32 Rieder; 15 Elia, 17 Siebatcheu. All.: Wagner
Atalanta (3-5-2): 1 Musso; 2 Toloi, 6 Palomino, 19 Djimsiti; 77 Zappacosta, 15 De Roon, 11 Freuler, 3 Maehle, 72 Ilicic; 91 Zapata, 88 Pasalic.

All.: Gasperini.
Arbitro: Siebert (Germania)

 

 

                  Fonte immagine di copertina: Skysport.it

Calcio Internazionale

Le ultime da Trigoria pre Feyenoord: N’Dicka torna regolarmente in gruppo

Pubblicato

:

Pronostico Roma-Napoli

Archiviata la vittoria per 3-0 nel derby contro il Frosinone, la Roma ha iniziato oggi la preparazione in vista del ritorno del play-off contro il Feyenoord. La gara di andata, in terra olandese, è terminata 1-1 grazie ai gol di Paixao e Lukaku. Compito dei giallorossi sarà, quindi, quello di ottenere il pass per gli ottavi di finale davanti alla straordinaria cornice dello stadio Olimpico.

ROMA, LE ULTIME DALL’ALLENAMENTO ODIERNO 

Nel pomeriggio odierno, agli ordini di De Rossi, la squadra ha svolto una seduta di allenamento in vista di questa sfida. L’allenatore può sentirsi soddisfatto, visto che molti infortunati sono rientrati a pieno regime, tra cui Smalling e Renato Sanches. Anche N’Dicka, reduce dalle fatiche della Coppa d’Africa, è definitivamente tornato in gruppo. L’unico assente è Tammy Abraham, il quale potrebbe tornare ad inizio marzo. Di seguito riportiamo il comunicato del club sul pomeriggio di oggi.

Mancheranno nella sfida dell’Olimpico Huijsen e Kristensen (fuori dalla lista UEFA) e Bove, squalificato.

Continua a leggere

Calcio Internazionale

Borussia Dortmund, forfait per un titolare in Champions

Pubblicato

:

Borussia Dortmund-Chelsea

Il portiere titolare del Borussia Dortmund, Gregor Kobel, secondo quanto riportato sul profilo Twitter ufficiale del club tedesco, ha accusato dei problemi muscolari durante il riscaldamento prima di PSV Eindhoven-Borussia Dortmund ed è stato costretto a dare forfait. Di conseguenza è stato il suo vice Alex Meyer a partire titolare in questo scontro cruciale della gara di andata degli ottavi di finale di Champions League.

 

Continua a leggere

Calcio Internazionale

Il commosso ricordo di Bergomi per Brehme nel prepartita: lacrime e silenzio in studio a Sky

Pubblicato

:

bergomi

Beppe Bergomi ha voluto ricordare il suo compagno di squadra Andreas Brehme, scomparso nella mattinata di oggi. Il tutto è avvenuto nel pre partita di InterAtletico Madrid ai microfoni di Sky Sport. La sua voce è stata interrotta dell’emozione e in studio è calato un silenzio denso di rispetto ed empatia. Di seguito riportiamo le parole forti dell’ex capitano nerazzurro.

LE PAROLE DI BERGOMI 

“Andreas è stato un compagno vero ed è difficile trovare le parole. Era un amico, una persona perbene. Lo sentivo due volte al mese, andavo a trovarlo a Bardolino. Se ne è andato troppo presto, era un campione. Cosa ho da aggiungere sul nostro regista? Nulla, perché sapeva fare tutto. Ci mancherà tanto”.

Continua a leggere

Calcio Internazionale

Marotta svela cosa teme dell’Atletico Madrid: l’intervista nel prepartita a Sky

Pubblicato

:

Marotta

Inter-Atletico Madrid è l’ottavo di finale che vedrà impegnata la squadra di Inzaghi. A pochi minuti dal fischio d’inizio, ai microfoni di Sky Sport, è interventuo Beppe Marotta. L’amministratore delegato dei nerazzurri ha analizzato la partita. Di seguito le sue parole.

L’INTERVISTA DI MAROTTA 

CHAMPIONS LEAGUE – “Questo è un gruppo di esperti, con un grande allenatore. Siamo pronti per questa partita, anche se loro vengono qua per vincere”.

ATLETICO MADRID – “La qualità di palleggio è la cosa che temo di più. Anche in difesa sono forti con gli esterni che si propongono bene”.

Continua a leggere

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969