Connect with us
Zanetti ricorda Mihajlovic: "Diversi di carattere, ma ci piaceva molto stare insieme"

Flash News

Zanetti ricorda Mihajlovic: “Diversi di carattere, ma ci piaceva molto stare insieme”

Pubblicato

:

Sinisa Mihajlovic

Il vicepresidente dell’Inter e storica bandiera del club, Javier Zanetti è intervenuto a La Gazzetta dello Sport per ricordare Sinisa Mihajlovic: “La prima volta che ho incontrato Sinisa è stato per un  Inter-Sampdoria, io lo conoscevo già per quanto aveva fatto vedere alla Stella Rossa. All’Inter faceva le sfide a chi calciava meglio le punizioni prima Recoba, poi Veron”.

Il Pupi si è soffermato soprattutto per quanto riguarda l’animo del serbo: “Prima di conoscerlo bene pensavo che fosse un uomo di grande personalità e un lottatore, non mollava mai. Nello spogliatoio era molto generoso, gli piaceva scherzare e fare gruppo, trasmetteva sempre positività. Avere gente così nello spogliatoio alzava il livello del gruppo. Nonostante fossimo molto diversi caratterialmente, stare insieme ci piaceva moltissimo, non diceva mai una parola senza che essa non avesse avuto senso. Inoltre, ci accumunava la voglia di vincere, col suo arrivo in nerazzurro abbiamo aperto un ciclo vincente”.

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Calciomercato

Per la difesa dell’Inter spunta un nome nuovo: ci sono stati i primi contatti!

Pubblicato

:

Inter

L’Inter attualmente è concentrata sul presente, ma con uno sguardo verso il futuro, soprattutto in ottica calciomercato. L’ultima sessione di mercato ha “regalato” ai nerazzurri l’addio definitivo all’ipotesi rinnovo per Skriniar, che a giugno si accaserà al PSG a parametro zero. Oltre la situazione di Skriniar, l’Inter deve affrontare quella riguardante De Vrij, ormai non più giovane e seguito dal Villarreal. Nella lista dei dirigenti dell’Inter tra i papabili sostituti se n’è aggiunto uno nuovo: si tratta di Dennis Hadzikadunic.

L’INTER GUARDA AL FUTURO: INTERESSE PER HADZIKADUNIC

I nerazzurri iniziano a muoversi sul mercato per anticipare la concorrenza in vista della prossima estate, cercando così di evitare altre brutte sorprese come quella accaduta con Bremer.

La dirigenza dell’Inter dovrà far fronte all’addio di Skriniar, trovando un sostituto adatto e che si possa amalgamare perfettamente con gli schemi di Inzaghi. Oltre ai vari Becao e Smalling di cui si è già parlato nelle scorse settimane, l’Inter ha iniziato a seguire attentamente le prestazioni di Hadzikadunic, difensore del Maiorca in prestito dal Rostov.

L’entourage del giocatore, come riporta Goal.com, ha già avuto dei contatti con la dirigenza nerazzurra, essendo stato in Italia per diversi giorni, ma allo stesso tempo ha parlato anche con i dirigenti di altre società. L’Inter dunque se vorrà veramente provare ad acquisire Hadzikadunic non dovrà tentennare, poiché le altre società sono pronte ad approfittare di eventuali passi falsi dei nerazzurri nella trattativa per il difensore svedese.

Continua a leggere

Flash News

Hjulmand non svolge l’allenamento in gruppo per un affaticamento

Pubblicato

:

lecce

Reduce dalla convincente vittoria per 0-2 in casa della Cremonese, il Lecce si è allenato presso il Via del Mare per allenarsi. Secondo quanto riportato dal report ufficiale del club, i salentini hanno dovuto fare a meno di Morten Hjulmand, che ha svolto una sessione di lavoro personalizzato a causa di un affaticamento muscolare. Assieme a lui, assenti anche Ceesay, Maleh Blin, già assenti durante la trasferta di Verona.

Per il centrocampista danese non dovrebbe essere nulla di grave, seppur la preoccupazione di perdere un giocatore cruciale come il capitano giallorosso è sempre alta. Si saprà di più sulle sue condizioni solo nella giornata di domani, in cui si vedrà se riuscirà a svolgere l’allenamento con il gruppo o meno.

Continua a leggere

Calcio Internazionale

Ronaldo Il Fenomeno chiama Kaio Jorge al Cruzeiro

Pubblicato

:

Kaio Jorge

Più che un’indiscrezione quella sul futuro di Kaio Jorge, il classe 2002 della Juventus arrivato in Italia appena un anno e mezzo fa, ma che può già ritornare in Brasile. Per lui, come riportato da TMW, è fortissimo l’interesse del Cruzeiro, il club brasiliano di cui Ronaldo il Fenomeno è il presidente.

Dopo una sfortunatissima parentesi bianconera, che lo ha visto quasi sempre fermo ai box per la rottura del tendine rotuleo, per il giovanissimo attaccante adesso l’opportunità di tornare a giocare con continuità nel Brasileirao 2023.

E proprio Ronaldo, in un’intervista durante la trasmissione brasiliana Momento Esportivo, fraternizza con Kaio Jorge, che ha subito lo stesso suo gravissimo infortunio e sembra quasi chiamarlo a unirsi al club di Belo Horizonte:

Kaio Jorge ha avuto un infortunio simile al mio, al tendine rotuleo, e sta ancora recuperando. Alla Juventus è stato molto sfortunato, proprio all’inizio ha avuto questo infortunio. Gli auguro tutta la fortuna del mondo e una buona guarigione“.

Continua a leggere

Calcio Internazionale

Italia U21 a marzo impegnata in amichevole con Serbia e Ucraina

Pubblicato

:

Italia U21

Secondo quanto riportato dal sito ufficiale FIGC, la Nazionale Under 21 disputerà due amichevoli importanti per testare i ragazzi a disposizione di mister Nicolato. Nelle gare in programma alla fine di marzo gli Azzurrini scenderanno in campo contro la Serbia U21 e l’Ucraina U21. 

I match si svolgeranno rispettivamente il 24 marzo presso Backa Topola e il 27 marzo allo Stadio Granillo di Reggio Calabria. Due sfide di livello che saranno molto importanti per preparare i talenti italiani ad affrontare la fase finale dell’Europeo U21 che si disputerà il prossimo giugno in Romania. L’intenzione è senza dubbio quella di partecipare come protagonisti, proprio per questo sarà necessario far gruppo e dimostrare la forza del gruppo fin da subito, pur trattandosi di amichevoli.

Continua a leggere

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969